×

Creare un infuso repellente contro gli afidi

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a02 6e ih make aphid repellent tea 800x800

Gli afidi possono essere un vero problema.

Una delle cose più devastanti che possono accadere al vostro giardino è una di queste infestazioni. Gli afidi sono insettini che lasciano buchi sugli steli, le foglie e altre parti tenere delle piante, per succhiarne i liquidi vegetali. La maggior parte delle piante tendono ad essere sporadicamente colpite da una o più specie di afidi, ma non è solo il fatto che si nutrono di esse a provocare il danno. Gli afidi diffondono le malattie da pianta a pianta.

La maggior parte delle verdure e della frutta ospitano abitualmente batteri che vengono trasportati dagli afidi. Le rose sono particolarmente soggette ad attacchi di afidi. Spesso il primo segno della malattia è l’ingiallimento o l’arricciamento delle foglie e il blocco della crescita delle piante. Prima che gli afidi possano danneggiare le vostre piante e fiori, date loro una bella tazza di infuso.

Difficoltà: abbastanza facile

materiale occorrente:

  • uno spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • acqua
  • pentolino per bollire l’infuso
  • spruzzino

Istruzioni:

  1. Occhio al calendario.

    Gli afidi iniziano ad arrivare verso la fine della primavera, perché sono attratti dalla crescita delle nuove foglioline.

  2. Sminuzzate il prezzemolo. Circa 2 giorni prima della somministrazione dell’infuso, tritate circa una tazza di prezzemolo. Avrete bisogno solo di mezza tazza, ma il prezzemolo si ridurrà seccando.
  3. Sbucciate uno spicchio d’aglio e tritatelo finemente. Per ottenere i migliori risultati, usate l’aglio fresco, ma anche l’aglio tritato in commercio funzionerà, se non è possibile averlo fresco.
  4. Aggiungete alla mezza tazza di prezzemolo tritato e seccato 2 cucchiai di aglio tritato e versate tutto in un pentolino. Preparatel’infuso versando 3 tazze di acqua e fate bollire fino a quando il composto si ridurrà a 2 tazze.
  5. Togliete il pentolino dal fuoco. Lasciate raffreddare l’infuso e quindi aggiungete due tazze di questo in uno spruzzino.
  6. Bagnate completamente le vostre piante dalle foglie alla base. Ripetere l’operazione due volte alla settimana per bloccare l’infestazione da afidi.

Consigli:

  • Le coccinelle sono i nemici naturali degli afidi. Se notate un movimento di coccinelle è possibile che ci sia un’infestazione di afidi in atto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora