×

Creare un supporto per lo strascico

Condividi su Facebook

Trovare l’abito perfetto è molto importante per molte spose. Una sposa vuole una scollatura perfetta, un corpetto preciso e i ricami giusti…un altra tendenza è quella di avere lo strascico.
Lo strascico fa un bell’effetto quando attraversate la navata della chiesa ma può diventare un problema durante il ricevimento. Se non create un supporto per lo strascico finirete per camminarci sopra e incastrarvi in vari oggetti.

1
Aggiungete 3 bottoni sul retro dell’abito. I bottoni serviranno per alzare lo strascico da terra. I bottoni dovranno essere intonati all’abito e mescolarsi con altre decorazioni. Le perle e le paillettes sono un ottimo trompe-l’oeil.

2
Cucite i bottoni sul retro del vestito (sul punto vita) con un ago e filo.

Cucite un bottone al centro del punto vita e uno su ogni fianco, la distanza dei bottoni dipende dalla vostra taglia. Metteteli comunque a qualche centimetro dal fianco.

3
Attaccate 3 strisce di stoffa all’orlo dell’abito per creare un cappio, nascosto, in fondo all’abito. Quando cucite la stoffa formate un piccolo cappio. Per creare il cappio cucite insieme i due estremi della stoffa sull’orlo interno dell’abito lasciando lo spazio al centro. Cucite un cappio al centro e uno su ogni lato. La distanza dipende dalla lunghezza dello strascico ma in genere i cappi dovrebbero essere a circa 5 cm di distanza dal lato.

4
Alzate la parte interna dello strascico e abbottonate il laccio interno al bottone centrale.

Ripetete a sinistra e poi a destra per fermare completamente lo strascico.

Consigli

Una sarta potrà creare un supporto per voi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche