×

Cremona, telecamera all’interno della mascherina all’esame patente: denunciato

A Cremona, denunciato l'uomo che ha inserito una telecamera all'interno della sua mascherina, per farsi suggerire le risposte dell'esame patente

Cremona: telecamera nella mascherina per l'esame della patente

A Cremona è stato denunciato un operaio di origini albanesi, che nel corso del suo esame per il conseguimento della patente è stato sorpreso a usufruire di un astuto trucco per superare più facilmente la prova, scoperto immediatamente.

L’esame patente e la telecamera 

È a dir poco incredibile la storia che vede come protagonista un uomo di origini albanesi, residente nella zona di Mantova, che si è dotato di una vera e propria strumentazione elettronica di sostegno per ottenere la promozione all’esame, che gli avrebbe consentito di conseguire la patente, in realtà però la vicenda non si è affatto conclusa con un lieto fine.

Il fatto è accaduto alla Motorizzazione di Cremona, dove tra le aule dove si svolgono solitamente gli esami per la patente, anche l’uomo in questione stava svolgendo la sua prova.

Tutto normale all’apparenza, ma ad un certo punto uno degli esaminatori si è accorto che c’era qualcosa di strano nell’uomo, che di fatto aveva inserito all’interno della sua mascherina una microtelecamera, in modo da poter avere un contatto con l’esterno con una persona che gli potesse suggerire le risposte esatte alle domande che man mano apparivano sullo schermo.

Un sistema ingegnoso, ma neanche troppo, che è stato prontamente sventato dagli esaminatori della Motorizzazione, i quali hanno immediatamente avvertito le Forze dell’Ordine dell’accaduto.

Immediato l’intervento dei Carabinieri, che hanno denunciato l’uomo e lo hanno estromesso dall’esame. Momenti di tensione anche tra gli altri candidati presenti in aula, che hanno dovuto recuperare il tempo perduto all’esame, a causa dell’accaduto.

Contents.media
Ultima ora