×

Cristiano Ronaldo mette via la Coca Cola in conferenza stampa: “Bisogna bere acqua”

Durante la conferenza stampa del Portogallo, Cristiano Ronaldo ha messo da parte le bottiglie di Coca Cola e ha consigliato a tutti di bere acqua.

Cristiano Ronaldo

Durante la conferenza stampa del Portogallo, Cristiano Ronaldo ha compiuto un gesto che è stato molto apprezzato. Ha messo da parte le bottiglie di Coca Cola presenti, spiegando che bisogna bere acqua. Le sue severe abitudini alimentari gli impediscono di bere bevande gassate. 

Cristiano Ronaldo: il gesto del calciatore

Cristiano Ronaldo è entrato e si è seduto su una sedia, ma tutti hanno notato la sua espressione contrariata. Appena arrivato alla conferenza stampa, ha preso posto accanto al commissario tecnico del Portogallo. Il calciatore, fin da subito, ha iniziato a manifestare un forte fastidio. Non si è trattata, però, della tensione dovuta al debutto agli Europei. Tutto diventa più chiaro qualche istante dopo, quando Cristiano Ronaldo ha iniziato a fissare le due bottigliette di Coca Cola posizionate vicino alla sua postazione.

Il calciatore ha abbassato lo sguardo, ha sospirato, quasi come se dovesse mantenere la calma, si è guardato intorno e ha tolto le due bottiglie di Coca Cola da dove erano state messe. Non si è minimamente interessato del fatto che la bevanda è uno degli sponsor degli Europei. 

Cristiano Ronaldo mette da parte le bottiglie di Coca Cola

Il calciatore ha tolto le bottiglie di Coca Cola dalla sua visuale, nonostante siano uno degli sponsor degli Europei.

Dopo il suo gesto nella sala è calato il silenzio, ma è stato lo stesso campione a parlare, tenendo in mano una bottiglia d’acqua, che ha mostrato ai giornalisti. “Acqua! Ecco cosa bisogna bere…acqua!” ha dichiarato. Probabilmente non si tratta di diritti di immagine o di proventi ulteriori. Il campione ha delle abitudini alimentari davvero molto severe e gli è severamente impedito commettere trasgressioni nella dieta personalizzata che segue da diversi anni.

La regola più severa della sua dieta è quella di non cedere al cibo spazzatura, comprese le bevande dolci e gassate, proprio come la Coca Cola. 

Cristiano Ronaldo: la dieta del calciatore

Per mantenere un fisico così perfetto, Cristiano Ronaldo segue una dieta davvero molto rigida. Tutto è studiato a misura e non sono ammesse trasgressioni di nessun tipo. “Non andate mai a mangiare da lui…” aveva dichiarato ironicamente Patrice Evra, suo ex compagno di squadra. Cristiano Ronaldo aveva parlato male delle abitudini alimentari del figlio, Cristiano Junior. “Ha potenziale, ma mangia patatine e beve Coca Cola. Una cosa che a me non piace e lui sa che quando lo vedo m’innervosisco” aveva dichiarato. Dopo questo gesto il calciatore ha iniziato a rispondere alle domande dei giornalisti, sottolineando che la squadra è pronta per il suo debutto. 

Contents.media
Ultima ora