×

Cristina Parodi e lo shopping con le figlie: le foto

Condividi su Facebook

Cristina Parodi è stata pizzicata mentre faceva shopping in compagnia delle figlie, Angelica e Benedetta. La sua attenzione era rivolta però altrove

Cristina Parodi è stata pizzicata mentre faceva shopping di lusso in compagnia delle figlie, Angelica e Benedetta. La moglie del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, però aveva la testa da tutt’altra parte, avendo passato la maggior parte del tempo con il cellulare in mano.

Cristina Parodi fa shopping con le figlie: le immagini

La giornalista Cristina Parodisi è concessa un po’ di sano shopping in compagnia delle due figlie, Angelica e Benedetta. La Parodi, però, non aveva la testa particolarmente rivolta a quello che stava facendo, in quanto per buona parte del tempo è rimasta con il telefonino in mano, sommersa dai messaggi e dalle chiamate.

Le figlie hanno tentato in tutti i modi di recuperare l’attenzione della madre, riuscendoci però solamente in parte.

Le tre in particolar modo stavano facendo shopping in Via Montenapoleone, nel Quadrilatero della Moda di Milano. La loro attenzione dovrebbe essere rivolta solamente acquisti di lusso, ma c’è qualcosa che distoglie l’attenzione della moglie del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

Cristina Parodi

Si tratta del telefonino, con chiamate e messaggini che destano parecchia preoccupazione da parte della Parodi, almeno per quanto si può vedere dall’espressione del suo volto. A questo punto, Angelica e Benedetta cercano in tutti i modi di riguadagnare l’attenzione della madre, che però non sembra essere per nulla intenzionata a lasciare il cellulare. Ma alla fine le due ragazzine riescono nel loro intento, strappando anche un sorriso alla madre, che ha lasciato tutte le preoccupazioni nel telefonino.

Le parole di Cristina Parodi sui suoi figli

Nel corso di una recente intervista, Cristina Parodi ha parlato del rapporto che ha con i suoi figli: “Per Benedetta, Alessandro e Angelica siamo fondamentalmente dei bancomat”, ha scherzato la giornalista.

Che poi ha aggiunto: “Ormai i ragazzi sono grandi, ma la voglia di stare con loro è sempre tanta. E ciò anche se non hanno più bisogno di coccole e cure come quando erano piccoli.

D’altronde ormai le loro esigenze sono altre, anzi, la principale esigenza in questa fase è solo una, ovvero chiedere soldi a noi genitori”.

Il giudizio sui figli e sulla famiglia che ha costruito con Giorgio Gori non può che essere positivo: “Sono il dono più grande che mi abbia fatto la vita. Sono fortunata. Quando una donna riesce a realizzarsi nella professione e anche ad avere dei figli e un marito con cui sta bene credo davvero che non debba chiedere di più”, ha concluso la sorella di Benedetta Parodi, fiera di aver cresciuto i suoi figli in questo modo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.