×

Bologna, incidente in auto: muore 19enne di Budrio

Un grave incidente nella giornata di ieri è costato la vita ad una giovane ragazza di Budrio. Distrutta la Punto sulla quale viaggiava.

Una giovane ragazza di diciannove anni di Budrio, Lucia Ricci, è morta mercoledì 3 ottobre a causa di un grave incidente d’auto. L’incidente è avvenuto a Castenaso, verso le ore 16,00, lungo la strada Lungosavena in prossimità del termo-valorizzatore di via del Frullo. La ragazza era al posto passeggero della Fiat Punto guidata dal fidanzato, un giovane di ventiquattro anni, quando – probabilmente a causa di un sorpasso azzardato, o perché abbagliato da sole – la vettura è andata a schiantarsi contro una Skoda Superb proveniente dal senso di marcia opposto. Sulla dinamica non vi è però per il momento alcuna certezza, e bisognerà attendere i risultati dei rilievi effettuati dalla Polizia Locale.

Lucia Ricci morta sul colpo

L’impatto tra le due auto è stato molto violento, tanto che il motore della Punto è stato sbalzato a decine di metri di distanza. Immediato l’arrivo dei soccorsi, che valutate le gravi condizioni della ragazza hanno richiesto l’intervento di un elicottero. Pur se intervenuti tempestivamente i sanitari non sono però riusciti a salvare la vita della giovane, già morta a causa delle gravi lesioni subite. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per ore per riuscire ad estrarre il suo corpo dalle lamiere, mentre sul posto sono accorsi famigliari e amici della vittima. La ragazza era infatti molto conosciuta a Budrio, dove lavorava come barista.

Le altre due persone coinvolte sono state ricoverate all’Ospedale Maggiore in condizioni non gravi. La Polizia Municipale ha provveduto ai rilievi del caso, proseguiti fino a sera. Molto forti le ripercussioni sul traffico lungo la strada, sulla quale si è creata una lunga fila.

Leggi anche