×

Calabria, serie di tornado provoca gravi danni sulla costa

Una serie di trombe d'aria ha colpito nel corso della giornata di oggi la Calabria, creando numerosi danni alle abitazioni

Pomeriggio di bufera sulla Calabria, colpita da forti precipitazioni e anche da diversi tornado. Sulle coste ioniche si sono abbattute almeno tre trombe d’aria: una a Cirò Marina, uno a Crotone e uno a Siderno, dove la forza del vento ha scoperchiato il tetto di una casa.

A Crotone già questa mattina il sindaco aveva disposto la chiusura di tutte le attività commerciali e gli uffici pubblici. Sempre nei dintorni di Crotone sono state evacuate circa quattrocento persone da un complesso residenziale situato in località Margherita. Nell’area le forze dell’ordine hanno disposto dei servizi anti sciacallaggio.

Numerosi gli interventi dei soccorsi

Situazione drammatica anche a Reggio Calabria, dove seppur non verificandosi una tromba d’aria i pompieri sono dovuti intervenire presso numerose abitazioni.

Nel territorio di Isola di Capo Rizzuto è crollato un ponte, causando la caduta di una macchina. L’intervento della Polizia Locale è riuscito a trarre in salvo i passeggeri, che non hanno per fortuna riportato conseguenze. Le forti piogge hanno portato alla chiusura del ponte Neto, che lungo la statale 106, all’altezza della Località Bucchi attraversa il fiume. La Polizia segnala inoltre di aver dovuto prestare soccorso a diversi automobilisti rimasti in panne lungo la statale 106. Per far fronte all’emergenza comunica inoltre di aver richiesto venti unità in più.

Previsto per le prossime ore l’intervento dell’esercito, che con mezzi più idonei ad affrontare la situazione potrà offrire il supporto logistico necessario alle operazioni di soccorso.

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
jstash login

Have you ever thought about creating an ebook or guest authoring
on other sites? I have a blog based upon on the same ideas
you discuss and would really like to have you share some stories/information. I know my subscribers
would appreciate your work. If you’re even remotely interested, feel free to send me an e-mail.

Leggi anche