×

Firenze, condannato l’ex carabiniere Camuffo per violenza

Condannato uno dei due carabinieri accusati di aver violentato due studentesse americane dopo averle riaccompagnate a casa.

Condanna a 4 anni e 8 mesi per Marco Camuffo, ex esponente dell’Arma accusato di aver violentato sessualmente due studentesse americane la notte in cui, insieme ad un suo collega, le ha riaccompagnate a casa. Le due statunitensi si trovavano a Firenze per motivi legati al loro percorso di studi. Era il 7 dicembre 2017, quando da entrambe (di 19 e 21 anni) provenne la denuncia di molestie direttamente al 113. La sentenza è stata emessa dal gip Mario Profeta al processo con rito abbreviato. Pietro Costa, collega del Camuffo è stato rinviato a giudizio: la prima udienza è stata fissata per il 10 maggio 2019, il carabiniere (ad oggi destituito) non ha optato per la formula processuale del rito abbreviato così come ha scelto il suo collega.

La condanna

Il pubblico ministero Ornella Galeotti aveva richiesto la condanna iniziale per Camuffo pari a 5 anni e 8 mesi con l’accusa di violenza sessuale.

Dalle prove e dal materiale raccolto per il processo è emerso che “I due carabinieri in contrasto con le regole note anche alla più inesperta recluta hanno usato l’auto di servizio per accompagnare due civili. E dopo averle fatte entrare nel portone hanno avuto un approccio sessuale”. Il giudice aveva accantonato l’ipotesi circa l’eventuale macchinazione delle prove da parte delle due americane (nel novembre 2017 le giovani studentesse tornarono in Italia per un incidente probatorio, indispensabile per archiviare la loro versione).

Nato a Lecce, classe '94, laureato in Comunicazione all'Università degli studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Sportal.it, PremiumsportHD e ha scritto sul blog de Il Fatto Quotidiano.


Contatti:

Contatti:
Francesco Leone

Nato a Lecce, classe '94, laureato in Comunicazione all'Università degli studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Sportal.it, PremiumsportHD e ha scritto sul blog de Il Fatto Quotidiano.

Caricamento...

Leggi anche