×

Salerno, autista schiacciato dal suo mezzo: morto sul colpo

Un autista di Camion, Renato Finelli, è rimasto ucciso schiacciato dal suo Camion. L'incidente è avvenuto a Poggiomarino

Un autista, Renato Finelli, è rimasto ucciso schiacciato dal suo camion. L’uomo di 58 anni era residente ad Angri, in provincia di Salerno, e lavorava per una ditta di Sant’Antonio Abate. L’incidente è avvenuto presso un autolavaggio di Poggiomarino, situato in via Ceraso. Mentre Finelli era in attesa di lavare il veicolo, si è probabilmente accorto di un guasto alla pompa di sollevamento della motrice. Chinatosi sotto il camion per cercare di capire quale fosse il guasto, è rimasto schiacciato dal suo stesso mezzo probabilmente perché l’impianto di sostegno della motrice ha ceduto, e l’uomo è morto sul colpo. Sono infatti risultati inutili i tentativi di rianimarlo effettuati dal personale medico accorso sul luogo dell’incidente. Intervenuti anche i Carabinieri, hanno effettuato i rilievi del caso.

Nessuna irregolarità riscontrata dai militari

I militari hanno provveduto a controllare i documenti del camion e dell’autolavaggio presso il quale è avvenuta la disgrazia, e da quanto si apprende non sono state riscontrate irregolarità.

Le forze dell’ordine hanno provveduto a sequestrare il mezzo, e si cercherà di accertare quali siano state le dinamiche dell’incidente ed eventuali responsabilità.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche