×

Varese, il cassiere è nero: “Non lo voglio”

La cliente di un supermercato nel varesotto insulta il cassiere perché di colore. E si rifiuta di essere servita da lui. Denunciata

il cassiere è nero non lo voglio

Non voglio essere servita da un negro. Non mi va”. Ad essere teatro del vergognoso episodio un supermercato del Varesotto e autrice della delicata esternazione una signora italiana, bionda e poco più che quarantenne. A causare la sua costernazione la presenza alla cassa del supermercato di un ragazzo di colore, che da diverso tempo lavora come cassiere in diversi punti vendita di un noto marchio. In un primo momento la signora ha cercato di evitare l’interazione con il giovane, abbandonando la spesa sul nastro trasportatore, per poi ripresentarsi alla cassa accanto, dove una collega del ragazzo (questa volta dalla pelle bianca) aveva appena preso servizio, armata di un nuovo carrello. Ma di fronte alle proteste della collega, racconta il ragazzo, la signora “ha continuato con gli insulti, pretendendo di essere servita da italiani“.

Inveisce contro il cassiere di colore

La rabbia xenofoba della donna non si è placata neppure di fronte alla minaccia di denuncia alle autorità.

“Quando ha sentito che io e la collega stavamo per chiamare i carabinieri – prosegue il racconto del ragazzo -, ha lanciato con rabbia verso di me le lattine di birra che aveva intenzione di acquistare, andandosene in tutta fretta». Una vicenda che testimonia un triste e infondato senso d’intolleranza generalizzato che si è fortunatamente concluso non nell’indifferenza, come spesso accade, ma con la condanna del gesto da parte dei dirigenti del punto vendita, che hanno congiuntamente e doverosamente deciso si sporgere denuncia nei confronti della cliente consegnando ai carabinieri le registrazioni delle telecamere interne del supermercato per chiarire l’intera vicenda. Intanto la signora sarà chiamata a presentarsi di fronte alle autorità per spiegare le cause della sua, a dir poco spiacevole, condotta.

Anche se purtroppo qualche indizio sembrerebbe già esserci.


Contatti:
Caricamento...

Leggi anche