×

Linea Roma-Napoli bloccata: una persona investita

La linea ferroviaria Roma-Napoli è stata bloccata per permettere i rilievi dell'autorità giudiziaria. Un uomo è stato investito da un convoglio,

linea Roma-Napoli

Circolazione sospesa tra le stazioni di San Marcellino e Aversa. Una persona è stata investita e uccisa dal passaggio di un treno. Sul posto l’autorità giudiziaria.

Incidente mortale sulla linea Roma-Napoli

Mattinata nera per la circolazione ferroviaria sulla Roma-Napoli. Mercoledì 17 ottobre la circolazione è stata interrotta tra le stazioni di San Marcellino e Aversa. La causa dello stop ai convogli è stato l’investimento mortale di una persona. Innumerevoli i disagi alla circolazione dei treni. Come si legge nel comunicato di Rete Ferroviaria Italiana, “E’ in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e deviazioni di percorso per i treni a lunga percorrenza via Cassino o via Napoli Campi Flegrei”. L’Autorità giudiziaria è sul luogo per i rilievi di rito. Dalle prime ricostruzioni sembra si tratti di un uomo.

I treni circolanti sulla linea Roma-Napoli hanno subito fino a 200 minuti di ritardo.

Sei regionali sono stati limitati nel percorso.

L’incidente accade a pochi giorni di distanza da un altro investimento mortale. Un ragazzo ghanese di 19 anni, richiedente asilo, è stato investito sempre nel casertano, tra Teano e Sparanise.

A pochi giorni da un altro incidente

La stessa linea ferroviaria era già stata teatro di un incidente mortale. Un giovane ghanese, di 19 anni, è stato travolto dal passaggio di un convoglio mentre ascoltava musica con le cuffiette. Il ragazzo era un richiedente asilo ospite di un centro di accoglienza di Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta. Non è ben chiaro cosa facesse il giovane in una zona buia. Stando alle ricostruzioni dell’incidente, il giovane stava camminando nei pressi della stazione e non si sarebbe accorto del sopraggiungere del treno.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche