Dimesso Lele Spedicato: inizia la riabilitazione | Notizie.it
Dimesso Lele Spedicato: inizia la riabilitazione
Cronaca

Dimesso Lele Spedicato: inizia la riabilitazione

lele spedicato

Lele Spedicato è stato dimesso dall'ospedale Vito Fazzi di Lecce. Ora iniziaerà la riabilitazione presso una struttura specializzata di Roma.

Colpito da emorragia cerebrale a metà settembre, il chitarrista dei Negramaro è stato dimesso dall’ospedale di Lecce. Trascorrerà il periodo di riabilitazione in un centro specializzato.

Dimesso Lele Spedicato

Emanuele Spedicato, detto Lele, ha lasciato la rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Il chitarrista dei Negramaro è stato ricoverato per circa un mese a seguito di un emorragia cerebrale. Il fatto risale al 17 settembre. Fuori dall’ospedale lo aspetta una lunga riabilitazione. Proprio per riprendersi al 100% è stato trasferito in un centro specializzato.

A qualche settimana dal ricovero, Spedicato ha iniziato a reagire bene alle cure e il 19 ottobre è arrivato il comunicato di dimissioni. Per i medici le sue condizioni di salute sono sufficienti per poter iniziare il percorso di riabilitazione.

Lele Spedicato: condizioni idonee alle dimissioni

Le condizioni del chitarrista dei Negramaro erano in netto miglioramento già da qualche settimana. Lele Spedicato non ha mai lasciato il reparto di rianimazione. Nonostante ciò sta bene, è vigile e riconosce le persone.

Per questo motivo i medici hanno giudicato il suo quadro clinico idoneo alle dimissioni. Dopo aver lasciato l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, Spedicato trascorrerà un periodo in un centro specializzato a Roma. Qui affronterà il periodo di riabilitazione.

La moglie Clio Evans non ha mai lasciato solo suo marito. In occasione del loro primo anniversario di matrimonio, Clio aveva pubblicato un post su Facebook in cui ringraziava tutti coloro che sono stati vicini al marito in questo momento difficile, dal reparto di rianimazione agli amici: “E’ proprio
vero che l’amicizia è il balsamo della vita”.

Negramaro: tour rimandato

Con un post su Facebook i Negramaro hanno comunicato ai fan la loro decisione di spostare di qualche mese il loro tour. La scelta è dovuta alla volontà di dare a Lele Spedicato il giusto tempo per rimettersi dopo il tempo trascorso in ospedale. “Abbiamo pensato tanto. Abbiamo deciso di spostare il tour di qualche mese per dare a Lele il giusto tempo per rimettersi in forma e tornare con noi sul palco – recita il post – Per lui sarà uno stimolo fondamentale in questi mesi di preparazione. Avrà bisogno del sostegno di tutti. Siamo certi che il vostro affetto non diminuirà”.

La data prevista per il ritorno della band salentina sul palco è febbraio 2019.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche