×

Maltempo, allerta arancione al centro-sud

La Protezione Civile ha diramato un avviso di allerta arancione per il centro-sud, in particolare Basilicata, Puglia, Campania e Molise.

Maltempo, allerta arancione al centro sud
Maltempo, allerta arancione al centro sud

Ancora maltempo previsto per il centro-sud. Il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso un avviso di allerta arancione per tutta la Campania, gran parte del Molise, Basilicata e Puglia, in particolare le aree adiacenti ai bacini del Lato e del Lenne. Allerta gialla, invece, sui bacini dell’Alto Volturno e del Medio Sangro in Molise e su Lazio, Abruzzo Calabria e Sicilia, oltre che nelle restanti aree di Basilicata e Puglia.

Maltempo al centro-sud

Il sistema depressionario proveniente dal nord Europa e che ha colpito il settentrione si sta spostando verso il centro-sud. Le perturbazioni colpiranno soprattutto il medio Adriatico e le regioni meridionali, con un drastico calo delle temperature e forti venti. I termometri potrebbero segnare una diminuzione fino a 8-10 gradi rispetto agli scorsi giorni.

A partire dal pomeriggio di domenica 21 ottobre, i Comuni dell’Emilia Romagna orientale, del Molise e del nord della Puglia saranno interessati da forti raffiche. Previste mareggiate sulle coste interessate. In serata, il maltempo raggiungerà anche l’Abruzzo, la Campania e le zone centro-medirionali della Puglia. Nel corso di lunedì 22 ottobre le precipitazioni si estenderanno anche alla Basilicata, all’estremità meridionale della Puglia, alla Calabria e alla Sicilia.

Sull’Appennino centrale, tra Abruzzo e Molise, si verificheranno precipitazioni a carattere nevoso al di sopra dei 1500 metri di altitudine. Martedì 23 il vortice di bassa pressione si sposterà sullo Ionio e causerà nuove precipitazioni sulle regioni costiere. Poi le temperature torneranno a salire e potranno raggiungere anche valori leggermente superiori alle medie stagionali.

Il freddo repentino, che arriva dopo un inizio di autunno particolarmente caldo, potrebbe provocare danni alle coltivazioni, che non sono ancora entrate nella fase di riposo vegetativo.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Caricamento...

Leggi anche