×

Caserta, rogo in un capannone di un impianto rifiuti

Un rogo è divampato in un'azienda di rifiuti di Santa Maria Capua Vetere. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco.

incendio stir

Incendio alla Stir di Santa Maria Capua Vetere. Il rogo sarebbe divampato all’interno di un capannone. Altissimo il rischio di crollo della struttura. Il rogo alla Stir arriva solo una settimana dopo quello della Lea di Marcianise.

Incendio alla Stir di Caserta

Il rogo è divampato alla Stir di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. L’impianto si occupa di tritovagliatura e imballaggio dei rifiuti. Sul posto sono giunti immediatamente i vigili del fuoco di Caserta con il supporto delle squadre di Napoli e Benevento. Stando alle prime informazioni, l’incendio sarebbe divampato all’interno di uno dei capannoni. I vigili del fuoco non sono ancora riusciti ad entrare nel capannone a causa delle alte fiamme e del rischio crollo.

Al momento del rogo la struttura era chiusa. Ad accorgersi delle fiamme sono stati i guardiani che hanno subito dato l’allarme.

Su Facebook è intervenuto il sindaco di Marcianise, Antonello Velardi: “Un altro disastro ambientale. Una settimana fa era andato a fuoco lo stabilimento della Lea a Marcianise. Lo Stir si trova a neanche un chilometro da Marcianise in linea d’aria. Speriamo”.

L’incendio a Marcianise

A fine ottobre, un altro rogo aveva colpito la provincia di Caserta.

L’incendio era avvenuto in un capannone della Lea, anch’essa azienda di rifiuti. L’azienda in questione era stata sequestrata pochi giorni prima del rogo, proprio per violazioni ambientali. Sul posto erano intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco.

“Grande disastro ambientale e una drammatica sconfitta per chi cerca di difendere l’ambiente” aveva commentato il sindaco di Marcianise”. Per i cittadini di Marcianise da quel momento sono iniziati giorni difficili. Le porte e le finestre delle case sono rimaste chiuse, in quanto l’aria aveva raggiunto livelli di inquinamento allarmanti.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora