×

Matrimonio in ospedale: le ultime volontà di una 56 enne

Teresa Loiodice sapeva che non sarebbe sopravvissuta. Per questo, come ultima volontà, ha chiesto di sposare l'amore della sua vita.

Matrimonio in ospedale: le ultime volontà di una 56 enne

Teresa Loiodice sapeva che non ce l’avrebbe fatta. Costretta al ricovero in ospedale, a Osimo, la donna di 56 anni, funzionaria della Corte dei Conti di Ancona ha deciso di esprimere le sue ultime volontà, sposando l’amore della sua vita.

Celebrate le nozze con Angelo Marzioni, agente della polizia locale di Ancona, Teresa ha potuto infine riposare, felice di aver coronato il suo desiderio d’amore con il padre dei suoi figli.

Le ultime volontà di Teresa

Teresa soffriva di un brutto male. Sapeva che la situazione sarebbe peggiorata progressivamente, per questo ha chiesto come ultime volontà di coronare con le nozze il sogno d’amore con il suo compagno.

Al momento della cerimonia, la 56 enne si è circondata dei suoi cari, in particolar modo dei suoi 4 figli, Mirco, Michele, Marco ed Elisa. Il 2 novembre 2018 è stato infine celebrato il funerale della donna.

Precedente

La toccante vicenda di Teresa Loiodice richiama alla mente un’altra storia. Nel marzo 2014, una ragazza di 33 anni è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Savona. Come riporta il sito Today, la ragazza era in pericolo di vita a causa di un tumore.

Il fidanzato le è rimasto accanto tutto il tempo e ha voluto rispettare le sue ultime volontà, tra cui quella di sposarsi.

La 33 enne, infatti, resasi conto che non sarebbe sopravvissuta ha chiesto come sue ultime volontà di sposare il fidanzato, esattamente come è successo a Teresa 4 anni dopo. I 2 sono diventati marito e moglie con rito civile, a cui hanno presenziato i familiari, i medici e i dottori.

Purtroppo, però, dopo doli 3 giorni le condizioni della donna sono peggiorate inesorabilmente, tanto da costringere la famiglia a un ultimo disperato tentativo di recupero, facendo domanda di trasferimento all’ospedale San Raffaele di Milano. Così come è stato per Teresa, però, la 33 enne non è sopravvissuta: è morta il giorno successivo la ricaduta.

Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in "Lettere moderne" a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Andrea Danneo

Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in "Lettere moderne" a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora