×

Ravenna, bambino 11enne molestato sessualmente da tre bulli

Un bambino di 11 anni, a Ravenna, è stato minacciato con un coltello e successivamente molestato sessualmente da tre bulli di 14 anni.

bullismo 1 768x512

Un ragazzino di 11 anni è stato minacciato con un coltello e successivamente molestato sessualmente da tre bulli di 14 anni suoi compagni di scuola. La sconcertante vicenda è avvenuta lo scorso 15 ottobre 2018 in provincia di Ravenna, fuori da una scuola media della provincia della cittadina dell’Emilia Romagna.

Della vicenda adesso, dopo la denuncia dei genitori della vittima, sta indagando la procura dei minori di Bologna. Procedendo con moltissima attenzione anche a causa del fatto che i protagonisti sono tutti minorenni.

Le minacce e l’abuso

I fatti, sono avvenuti lo scorso lunedì 15 ottobre 2018, quando tre ragazzi di 14 anni, all’esterno di una scuola media di Ravenna, hanno fermato un ragazzo di 11 anni, frequentante lo stesso indirizzo, dopo qualche insulto i tre avrebbero estratto un coltello con il quale avrebbero minacciato il minorenne.

Successivamente il giovane, stando a quanto ha riferito ai genitori, avrebbe subito da parte dei tre ragazzi anche abusi sessuali. La vittima una volta tornato a casa è da subito apparso assente ai genitori, che si sono insospettiti ancora di più quando il giorno dopo il piccolo ha chiesto di poter non andare a scuola. Da quel momento, i genitori sono venuti al corrente delle minacce ma è stato necessario anche l’intervento di una psicologa per convincere il piccolo a denunciare gli abusi.

I provvedimenti

Le ricostruzioni fatte sia dalle forze dell’ordine, sia dalla scuola hanno confermato la denuncia del piccolo. Anche la scuola infatti, nonostante la vicenda sia avvenuta all’esterno delle mura scolastiche, ha Avviato un’indagine interna. La redazione dell’ANSA ha tentato di contattare telefonicamente il preside della scuola media, ma non ha voluto rilasciare interviste a proposito dell’accaduto.

La vittima, dopo il fatto, ha espresso il desiderio ai genitori di cambiare scuola.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora