×

“Giornalisti puttane?” Liguori indossa il boa in diretta

Condividi su Facebook

Il direttore di TGcom24 indossa il boa in studio, e risponde agli attacchi di Di Maio e Di Battista: "Sono falsi, hanno la doppia faccia".

Paolo Ligguori indossa il boa in diretta

In seguito agli attacchi rivolti ai giornalisti provenienti dal M5S, Paolo Liguori, direttore di TGcom24, si è presentato in diretta nel suo studio indossando un boa al collo, come le “prostitute d’altri tempi”. Difendendo a spada tratta la categoria dei giornalisti: “Noi non possiamo far finta di non vedere, lo diciamo.

E cosa siamo per i 5 Stelle? Prostitute“.

Gli attacchi 5 Stelle alla stampa

In seguito alla sentenza di assoluzione della sindaca di Roma Virginia Raggi, il M5S è tornato ad attaccare la stampa italiana. Il vicepremier Di Maio ha etichettato i giornalisti come “infimi sciacalli“. Più pesanti le parole di Alessandro Di Battista, dal Nicaragua: “Le uniche puttane qui sono proprio questi pennivendoli che non si prostituiscono neppure per necessità, ma solo per viltà, sono loro i veri colpevoli”.

Come coup de grâce, la dichiarazione del sottosegretario agli Affari Esteri Manlio Di Stefano (M5S): “Occorre abolire il finanziamento pubblico all’editoria“.

Liguori risponde

Ed ecco che non si è fatta attendere la risposta del direttore di TGcom24: presentandosi in studio con un boa rosa al collo, per “adeguarsi al Di Maio pensiero, o al pensiero di Di Battista”. Riguardo al boa indossato, ha detto: “Ora vestirò sempre così, tranne quando intervisto persone serie.

Ma state sicuri che lo riprenderò nell’intervistare i 5 Stelle“. Paolo Liguori ha contrattaccato, sottolineando le contraddizioni di cui il Movimento 5 Stelle sarebbe impregnato: “Si scambiano baci e abbracci in pubblico, ma si accoltellano in privato. Naturalmente dicono ‘no alle grandi opere, sì alle grandi opere'”. E ha proseguito: “Noi [giornalisti] non possiamo far finta di non vedere e di non sapere. E cosa siamo? Prostitute“.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media