Tromba d'aria Salento: albero sui binari, deraglia un treno | Notizie.it
Tromba d’aria Salento: albero sui binari, deraglia un treno
Cronaca

Tromba d’aria Salento: albero sui binari, deraglia un treno

tromba d'aria salento deragliamento
tromba d'aria salento deragliamento

Una littorina ha impattato contro un grosso tronco d'albero caduto sui binari a causa di una tromba d'aria. Linea bloccata nel Leccese.

Il maltempo che ha colpito la Puglia ed in particolare il Salento, ha provocato danni rilevanti anche nel Leccese. L’incidente potenzialmente più pericoloso è avvenuto nella mattinata del 20 novembre 2018 sulla linea ferroviaria, nel tratto compreso tra i comuni di Parabita e Tuglie: un deragliamento provocato dalla caduta di un grosso tronco di pino secolare sui binari, a causa dei forti venti di una tromba d’aria mista a pioggia che si è abbattuta su Parabita e sulla Noha-Galatina.

Incidente ferroviario, treno contro albero

In quel momento un’automotrice delle Ferrovie Sud-Est stava transitando in quel tratto ed è andata ad impattare contro il grosso tronco; nello scontro il carrello anteriore della littorina è andato distrutto ed il treno è deragliato. Fortunatamente il convoglio, partito da Casarano alle 6.15 e diretto a Lecce, viaggiava a velocità ridotta, circa 50 chilometri orari stando ai primi accertamenti delle autorità intervenute sul posto poco dopo l’incidente.

La dinamica dell’incidente

Il macchinista avrebbe azionato immediatamente il freno, tentando di evitare lo schianto ma l’impatto è stato inevitabile anche perchè il tronco è caduto su una curva.

A bordo, oltre al macchinista, era presente solo il capotreno: nessuno è rimasto ferito ma per liberare il tratto ferroviario dall’albero, andato completamente distrutto, e successivamente dal convoglio, i tecnici hanno dovuto bloccare la linea. Per questo è stato istituito un servizio di navette sostitutive lungo la linea ferroviaria Nardò-Casarano, sulla tratta Parabita-Tuglie.

I danni della tromba d’aria

La tromba d’aria ha colpito il territorio di Parabita intorno alle 6 del mattino lasciando dietro di sè una grave scia di danni. A risentirne in particolare i tetti di capannoni e di altre strutture private come abitazioni ed esercizi commerciali tra Tuglie, Parabita, Alezio e Galatina, scoperchiati dalla forza delle raffiche di vento che, poco dopo, hanno provocato anche la caduta del tronco di pino spezzato sui binari. Decine i vigili del fuoco impegnati nello sgombero delle strade da lamiere e detriti e nelle abitazioni interessate da allagamenti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5994 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.