×

Palermo, spintoni in un supermercato per l’olio in offerta

Urla e spintoni in un supermercato di Palermo per un'offerta speciale che riguarda l'olio di semi

Palermo
Palermo

Uno sconto sull’olio di semi (con la formula “compri due paghi uno”) ha fatto scatenare “sommosse” in un supermercato Lidl di Palermo. Qualcuno ha immortalato tutto in un video in cui si sentono urla e insulti e si vedono persone spintonarsi per afferrare una bottiglia in più da aggiungere a un carrello già stracolmo. Il filmato, condiviso sui social, è diventato virale in poche ore, scatenando ilarità e stupore da parte di centinaia di utenti. Dopo la notizia che da Palermo ha provocato un certo scalpore, torna in mente quanto successo in Francia.

La Francia impazzisce per la Nutella

La Nutella, simbolo del made in Italy, piace così tanto ai cittadini d’Oltralpe che un’offerta speciale al supermercato ha provocato risse con spintoni, urla e occhi neri.

Gli impiegati della catena Intermarché che lavorano nei market della Loira, sono rimasti sconvolti dall’accalcarsi dei clienti che cercavano di aggiudicarsi i barattoli da 950 grammi alla modica cifra di 1,41 euro. I dipendenti del market hanno parlato di vere e proprie “sommosse”.

La stampa francese parlava di addetti agli scaffali spintonati e strattonati, tant’è che uno di loro è uscito dalla calca con un occhio nero. E sui nastri delle casse “non si vedeva che Nutella, mai visto niente di simile, abbiamo venduto quello che di solito vendiamo in tre mesi”. A Rive-de-Gier, un cliente aveva detto: “Si sono buttati come animali sugli scaffali, a una donna hanno tirato i capelli, a una signora anziana è stato gettato uno scatolone in testa, un’altra aveva una mano insanguinata.

E’ stato orrendo”.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche