> > L'Aquila, grave incendio nello stabilimento Madama Oliva

L'Aquila, grave incendio nello stabilimento Madama Oliva

incendio 1

Un grave incendio si è sviluppato nello stabilimento Madama Oliva nella provincia di Rieti poco prima dell'alba. Molti Vigili del Fuoco sono intervenuti.

Un grosso incendio si è sviluppato nella mattinata di martedì 27 novembre 2018 nello stabilimento Madama Oliva a Carsoli, in provincia de L’Aquila.

Stando alle prime ricostruzioni le fiamme avrebbero avvolto il capannone in cui l’azienda produce le olive e i prodotti derivati che poi esporta in tutto il mondo. Numerosi i carabinieri ed i vigili del fuoco che sono intervenuti subito per fermare le fiamme. L’incendio si è sviluppato poco prima dell’alba e fino ad ora ha causato ingenti danni alla struttura. Sembra infatti che l’incendio si sia diramato in più dello stabilimento punti coinvolgendo il soffitto e alcune pareti portanti.

I Vigili del Fuoco sono ancora al lavoro per tentare di spegnere l’incendio. Al momento sembra non ci siano feriti e non è ancora stata resa nota la causa del rogo.

Lo stabilimento Madama Oliva

Madama Oliva era stata fondata nel 1989 e da subito si è affermata come principale fornitore mondiale di olive fresche confezionate nella grande distribuzione. Era la maggiore fornitrice di mercati molto importanti, come quello giapponese e quello americano.

Sul posto sono al lavoro almeno 5 squadre dei Vigili del Fuoco fin dalle 6 di questa mattina. Stando alle prime testimonianze, i pompieri intervenuti, stanno tentando di relegare l’incendio al solo capannone, senza che vada ad interessare anche gli uffici. Sembra infatti che l’incendio in questo momento stia interessando il solo capannone, dove avrebbe causato gravi danni ad alcune pareti portanti e al soffitto della struttura. Al momento le forze dell’ordine sul posto hanno dichiarato che non ci sono feriti gravi, solo un operaio è stato leggermente intossicato.