> > Ondata di freddo, temperature in calo in tutta Italia

Ondata di freddo, temperature in calo in tutta Italia

bor

Un vortice di bassa pressione sta per attraversare la penisola italiana portando con se aria fredda e venti.

Una ondata di freddo interesserà nei prossimi giorni la penisola italiana.

Dopo le recenti ondate di maltempo che hanno messo in ginocchio tutto il territorio nazionale, adesso l’Italia sarà colpita da un vortice di bassa pressione. Questa ondata di aria fredda sta colpendo in queste ore il sud Italia ma si stima che arriverà entro il week end anche al nord abbassando di molto le temperature. Il vortice, proveniente dai quadranti orientali, interesserà prima le regioni adriatiche portando venti di tramontana e bora.

Valori in calo in tutta la penisola

Già nella giornata di martedì 27 novembre i termometri inizieranno a registrare un abbassamento delle temperature, sopratutto le minime, dalla giornata di mercoledì invece il calo sarà molto più evidente. Al nord, complici le schiarite notturne, il termometro registrerà temperature vicine allo zero e che durante le ore del giorno faranno fatica a raggiungere i 10 gradi. Anche al centro ci saranno cambiamenti significativi, le minime saranno intorno ai 3 gradi e le massime verso i 15 gradi.

Al sud la situazione rimarrà quella della scorsa settimana, con un abbassamento medio delle temperature di circa 2 gradi.

Giovedì sarà la giornata più fredda, con i termometri di tutte le cittadine del nord Italia che raggiungeranno zero gradi con diffuse brinate. Anche nel centro Italia si registreranno minime vicine allo zero, come ad esempio a Roma e a Firenze, dove il termometro segnerà rispettivamente 3 e 2 gradi. Giovedì anche il sud sarà interessato.

A Napoli infatti si registreranno minime vicine ai 5 gradi e le massime non saliranno mai oltre i 15 gradi. Preparate dunque cappelli e sciarpe perché sembra che il clima mite che abbiamo avuto negli ultimi tempi non lo vedremo per un po’.