×

Roma, modella nuda a San Pietro: arrestata

Una modella e un fotografo sono stati arrestati a Roma dopo aver deciso di utilizzare Piazza San Pietro come set per alcune foto osè

roma modella nuda 768x432

La città di Roma e le sue bellezze trasformate in un set a luci rosse. Una modella belga ventiseienne e un fotografo australiano di quarantaquattro, disinteressandosi alla presenza di fedeli e turisti, hanno deciso di utilizzare San Pietro come sfondo per una scenografia osè allestita nella piazza antistante la basilica.

Sdraiata accanto ad alcuni testi sacri, la giovane modella ha quindi cominciato a spogliarsi. E mentre lei si svestiva, l’uomo cercava di trovare l’inquadratura perfetta in cui immortalare le due diverse facce della bellezza, quella caduca e quella eterna. Una ricerca durata poco, perché gli agenti dell’Ispettorato Vaticano presenti in piazza si sono immediatamente accorti di quello che stava succedendo. E hanno provveduto a far rivestire la modella, per poi accompagnare entrambi al Commissariato Borgo per ulteriori accertamenti.

Modella e fotografo denunciati

È li che hanno scoperto che i due non erano nuovi a simili iniziative, e avevano già in passato utilizzato sfondi sacri per foto scattate con evidenti finalità irriverenti. I due sono stati poi denunciati, e dovranno rispondere dell’accusa di atti osceni e concorso in offesa a confessione religiosa.

Gli inquirenti pensano trattarsi della stessa coppia che qualche giorno fa aveva utilizzato la Fontana dei Quattro Fiumi di Piazza Navona come set fotografico.

Coppia di “artisti” che si era poi spostata sul Lungotevere, prima di arrivare presso il Colonnato di Piazza San Pietro, dove è stata fermata.

roma modella nuda 01 664x478

I due erano stati visti da alcuni passanti, che avevano scattato delle foto poi pubblicate sulla pagina Facebook “Roma fa schifo”.

Foto nelle quali si può vedere una donna nuda che posa di fronte ad un fotografo. Una circostanza che lascia pensare che si tratti proprio della coppia fermata. Una trasgressione, che però a giudicare dal numero di persone che ogni anno decide di farsi ritrarre nuda in fontane della Città Eterna, rischia di diventare una moda irrispettosa, più che del pubblico pudore, dell’inestimabile patrimonio artistico della città.

Contents.media
Ultima ora