Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Roma, grave incidente sul Grande Raccordo Anulare
Cronaca

Roma, grave incidente sul Grande Raccordo Anulare

Sul Gra di Roma, alle 8.20 del 6 dicembre 2018 tre veicoli si sono scontrati tra loro e poi sono finiti contro il guard rail. Traffico in tilt

Susseguirsi di gravi incidenti Nella Capitale. Sul Grande Raccordo Anulare di Roma, alle 8.20 di giovedì 6 dicembre 2018, tre auto e un furgone, per cause ancora da accertare, dopo essersi scontrati tra loro sono finti contro il guad-rail. Uno dei vicoli, ribaltandosi, è finito proprio al centro della carreggiata. Traffico quindi fortemente rallentato tra lo svincolo numero tredici e quello della Bufalotta. Sul posto la Polizia Locale, impegnata nei rilievi del caso.

Ciclista ucciso all’alba

Alle 5.45 del mattino del 6 dicembre, in pieno centro, un ciclista è rimasto schiacciato da un autobus che fa servizio navetta per l’aeroporto. La vittima, un sessantenne di Roma, era in bicicletta, quando per cause ancora da accertare è stato travolto e ucciso dal mezzo pesante. L’incidente è avvenuto all’angolo tra Viale Manzoni e via Merulana. Anche in questo caso è intervenuta la Polizia Locale, che sta effettuando i rilievi necessari a stabilire dinamica ed eventuali responsabilità dell’incidente.

Pesanti le ripercussioni sul traffico, con forti rallentamenti in tutta l’area che sono perdurati per buona parte della mattinata. Un incidente che ha portato ad una dura presa di posizione della associazione BiciRoma, che con un post Facebook denuncia l’operato della giunta guidata dalla Raggi: “Inutile istituire consulte se poi non si fanno le infrastrutture”, scrivono, lamentando l’assenza di adeguati percorsi ciclabili in tutta la capitale.

Solo il 5 dicembre 2018, all’altezza del chilometro 56 della via Pontina, tra le province di Latina e Roma, una persona è rimasta gravemente ferita in un incidente che ha visto coinvolti due automezzi e una Smart. Considerata la gravità delle ferite riportate dal conducente della vettura, i soccorsi hanno richiesto l’intervento di una eliambulanza, che ha trasferito d’urgenza il ferito presso l’Ospedale San Camillo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche