Maxi incendio a Casoria, nube di fumo visibile fino a Napoli
Maxi incendio a Casoria, nube di fumo visibile fino a Napoli
Cronaca

Maxi incendio a Casoria, nube di fumo visibile fino a Napoli

Napoli
Napoli

Incendio di vaste proporzioni a Casoria in via Circumvallazione Esterna. In fiamme una nota sala ricevimenti del posto

In fiamme una nota sala ricevimenti di Casoria, il White Pearl, inaugurato pochi mesi fa in via Circumvallazione Esterna. L’area colpita è molto vasta, l’enorme nube di fumo è arrivata fino a Napoli. L’incendio è stato completamente domato intorno alle 17.20. Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli ha immediatamente interpellato l’Arpac per i dovuti accertamenti.

Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Casoria. Non si registrano feriti. Molto danneggiata una parte della struttura. Al momento si esclude la pista dolosa e camorristica. Tuttavia, il rogo al White Pearl potrebbe essere stato causato da un incidente, ma saranno le indagini a chiarire l’accaduto. Il locale aveva aperto appena 5 mesi fa ed era molto conosciuto in zona per le sue splendide sale ricevimenti.

Incendi a Napoli

Durante la scorsa estate son rimaste operative due squadre straordinarie dei vigili del fuoco nel Parco Nazionale del Vesuvio, devastato dagli incendi nell’estate 2017.

Le squadre erano “a protezione delle aree specifiche del Vesuvio”, come annunciato dal comandante provinciale del Vigili del fuoco di Napoli, Emanuele Franculli. Ed è proprio nel mese di luglio che un’anziana donna aveva perso la vita nella sua casa nel centro del capoluogo campano. La donna, nata ad Agrigento ma residente da sempre a Napoli, viveva da sola nell’appartamento, un attico realizzato come sopraelevazione sul terrazzo di copertura dello stabile di via Enrico Pessina 73.

Aveva fatto scalpore anche l’incendio in in un’azienda che si occupa di smaltimento di rifiuti differenziati, con conseguente rischio diossina in provincia di Napoli. Fortunatamente nessun intossicato poiché la struttura era chiusa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Asia Angaroni 1285 Articoli
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.