×

Caserta, dopo una lite uccide la madre 70enne

Un uomo di 40 anni è stato fermato per l'uccisione della madre 70enne. Dopo una lite l'ha presa per i capelli e sbattuta a terra

Caserta
Caserta

Marco Mattiello, 40 anni, è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di omicidio. La vittima è la madre di 70 anni, Filomena Sorvillo. L’uomo, al culmine di una lite, avrebbe afferrato la madre per i capelli per poi sbatterla più volte faccia a terra.

L’uomo ha poi contattato uno zio confessandogli di aver fatto una sciocchezza. E’ accaduto a Orta di Atella, in provincia di Caserta, nell’abitazione dove il 40enne viveva con la madre.

I carabinieri della Compagnia di Marcianise, sopraggiunti sul luogo del delitto, hanno trovato Mattiello ancora in casa. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, l’uomo assume psicofarmaci e ha precedenti per droga. In passato, inoltre, aveva ricevuto un ordine giudiziario di allontanamento dalla casa familiare per maltrattamenti commessi nei riguardi della sua stessa madre.

L’ordine era stato successivamente revocato.

Contents.media
Ultima ora