×

Meteo, freddo e neve: perturbazione in arrivo a Natale

In arrivo per il periodo natalizio correnti fredde provenienti dal Nord Atlantico, che potrebbero portare piogge, neve e calo delle temperature.

meteo

Freddo e neve, soprattutto al Centro Nord. E’ quanto si prevede a partire da mercoledì 19 dicembre 2018 a causa dell’ingresso di un fronte instabile che spazzerà via il vasto campo Anticiclonico che ha investito la Penisola nella giornata di martedì 18 dicembre, riuscendo a garantire per qualche ora tempo stabile e soleggiato.

Previsioni meteo per il periodo natalizio

Una vasta depressione Atlantica creerà infatti un peggioramento delle condizioni meteo a partire dalle Regioni di Nord Ovest, e le temperature subiranno un brusco calo. A Milano e Torino le minime potrebbero raggiungere difatti anche i meno tre gradi centigradi. Non escluse quindi nevicate anche a bassa quota nelle regioni di Piemonte, Lombardia ed Emilia Occidentale. Possibili temporali invece nella Liguria di Ponente fino all’Alta Toscana.

Clima più mite invece al Sud e nelle Isole maggiori, dove le temperature potrebbero toccare anche i 14 gradi. Questa situazione dovrebbe persistere fino a giovedì 20 dicembre, mentre nel fine settimana l’Alta Pressione dovrebbe far risplendere il sole su un po’ tutta l’Italia.

Successivamente, in corrispondenza delle feste di Natale, il tempo potrebbe però andare peggiorando a causa di correnti fredde provenienti dal Nord Atlantico. Tra il 24 ed il 25 dicembre possibili piogge quindi a partire dalla Liguria e dall’Alta Toscana, mentre a Natale il maltempo potrebbe arrivare anche nelle Regioni del centro.

Possibili poi raffiche di Maestrale sulla Sardegna e venti forti al Sud e sulla Sicilia, che porteranno il giorno di Santo Stefano un peggioramento su tutta la Penisola, con probabili piogge in Sicilia, Campania, Calabria, Basilicata e Puglia.

Contents.media
Ultima ora