×

Vicenza, incidente tra auto e moto: morta una donna

Condividi su Facebook

Una donna di 59 anni è morta in un incidente a Rosà. La vittima stava viaggiando sul motorino quando è stata investita da un'auto.

Incidente a Vicenza, morta donna di 55 anni
Incidente a Vicenza, morta donna di 55 anni

Incidente mortale a Rosà, in provincia di Vicenza. La vittima è una donna di 59 anni, di origine marocchina. La donna stava viaggiando in via Manzoni in sella al suo motorino, intorno alle ore 18, quando è stata colpita da un’auto.

Nell’urto, la 59enne è stata sbalzata dalla sella del ciclomotore e, dopo un volo di diversi metri, ha colpito una siepe. Inutile l’intervento dei sanitari del Suem di San Bassiano. I paramedici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso della donna. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale Nordest Vicentino e i vigili del fuoco di Bassano del Grappa, che hanno messo in sicurezza i veicoli coinvolti nel sinistro.

Vicenza, 50enne si getta dal traliccio

Intorno alle ore 5.30 del 20 dicembre, un uomo è rimasto ferito in un incidente in provincia di Vicenza, a Rossano Veneto. Un’auto si è scontrata con un tir su via Castion. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del Suem. Il conducente del mezzo pesante ha riportato ferite ma non è in pericolo di vita.

È morto, invece, l’uomo che il 18 dicembre si è gettato da un traliccio dell’alta tensione a Vicenza, nel cantiere tra viale della Pace e via Mazari.

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato intorno alle 9 dai lavoratori che sono entrati nel cantiere. La vittima, la cui identità non è stata resa nota, avrebbe circa 50 anni. Il decesso è avvenuto per una profonda ferita alla testa, probabilmente provocata da una cauta dall’alto. Inizialmente gli inquirenti hanno ipotizzato si trattasse di un incidente avvenuto sul luogo di lavoro. Ma il ritrovamento di un biglietto di addio ha fatto accantonare questa prima ipotesi a favore di un suicidio.

L’uomo aveva già tentato in precedenza di togliersi la vita. Nel biglietto ha rivolto un ultimo saluto ai suoi cari, prima di gettarsi nel vuoto.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Contents.media