×

Meteo da Capodanno alla Befana, previsioni giorno per giorno

Condividi su Facebook

Le giornate di sole dei giorni dopo Natale stanno per terminare. In arrivo neve e freddo tra San Silvestro e l'epifania. Il meteo giorno per giorno.

meteo

I giorni prima e dopo Natale sono stati caratterizzati da un’alta pressione che ha regalato agli italiani condizioni di meteo stabili. Quasi del tutto assenti infatti le precipitazioni, anche se, soprattutto nel nord, umidità e nebbia hanno invaso le zone pianeggianti.

Stando alle previsioni, sembra però che le condizioni climatiche stiano per cambiare decisamente. In corrispondenza dei festeggiamenti della notte di San Silvestro, infatti, arriveranno in italia correnti fredde provenienti dall’Europa nord-orientale. Intensi venti freddi colpiranno soprattutto i settori adriatici, con raffiche che potranno superare i 60 km/h. Il peggioramento delle condizioni climatiche sarà rapido: intense nevicate si riverseranno infatti su tutto il territorio nazionale, in particolare dall’Abruzzo alla Puglia.

Previsioni meteo da Capodanno alla Befana

Nel periodo tra domenica 30 dicembre e domenica 6 gennaio, si assisterà quindi a un netto calo delle temperature e a un’innalzamento delle precipitazioni.

Domenica 30 dicembre

Nella giornata di domenica 30 dicembre le condizioni climatiche si manterranno stabili. Le temperature saranno in complessivo aumento: minime di 7 gradi al nord e massime di 15 gradi al sud.

Lunedì 31 dicembre

Lunedì 31 dicembre inizieranno i primi cambiamenti.

Al nord e al centro preverrà ancora il bel tempo, mentre al sud si verificheranno le prime precipitazioni. Tempo instabile in particolare su Molise, Puglia, Appennino, Calabria e nord della Sicilia. Probabile neve fino in bassa montagna dalla sera. Generale tendenza al calo delle temperature.

Martedì 1 gennaio

Tempo ancora stabile nel nord. Nubi irregolari sulle regioni adriatiche del centro Italia. Tempo variabile al sud, persistono rovesci nevosi in Calabria e Sicilia.

Progressivo calo delle temperature.

Mercoledì 2 gennaio

Addensamenti sul Levante Ligure e sulle Alpi orientali con nevischio sui confini alto atesini nel nord Italia. Prevalente bel tempo sul centro, ad eccezione di Sardegna, Toscana ed Umbria dove è prevista qualche isolata pioggia. Tempo prevalentemente soleggiato al sud, con rovesci la sera. Temperature stabili.

Giovedì 3 gennaio

Tempo prevalentemente sereno al nord, a eccezioni delle Api Centrali soggette a intensi addensamenti.

Litorali adriatici interessati da rovesci e da annuvolamenti. Bel tempo sui litorali tirrenici. Forti rannuvolamenti nel sud Italia, con rovesci nevosi concentrati in Puglia e Molise. Rovesci anche in Sicilia. Temperature in netto calo.

Venerdì 4 gennaio

Bel tempo al nord Italia, rovesci nevosi sull’arco alpino. Nevicate anche sui litorali adriatici del centro-sud, soprattutto nelle Marche, in Molise, in Abruzzo, in Campania e in Puglia. Rovesci in Sicilia e nel sud della Sardegna. Bel tempo prevalente sul resto della penisola. Temperature ancora in calo.

Sabato 5 gennaio

Neve in Sardegna, Calabria, Puglia, Campania, Molise, Abruzzo e Marche. Rovesci in Sicilia. Tempo soleggiato o parzialmente nuvoloso sul resto della penisola. Temperature in lieve calo.

Domenica 6 gennaio

Rovesci e nevicate nel centro-sud. Neve in Campania, Abruzzo, Puglia e Calabria; rovesci in Molise, Sardegna e Sicilia. Tempo soleggiato o parzialmente nuvoloso sul resto della penisola. Temperature stabili.

Nata a Milano, classe 1994, laureata in Lettere. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marta Lodola

Nata a Milano, classe 1994, laureata in Lettere. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.