×

Siena, travolto e ucciso a 17 anni: spunta un sospettato

I Carabinieri di Siena indagano un uomo sospettato di aver travolto e ucciso Arturo Pratelli, giovane 17enne di ritorno dagli allentamenti di pallone

siena travolto spunta sospetto 768x545

Sarebbero giunte ad una svolta le indagini sulla tragica morte di Arturo Pratelli, il giovane diciassettenne travolto e ucciso da un’auto pirata nella notte del 29 dicembre 2018 nel comune di Sovicille, Siena.

Gli investigatori starebbero infatti concentrando la propria attenzione su un uomo di Padova, a cui sarebbero giunti attraverso diversi indizi.

Il sospettato è stato infatti interrogato per tutta la notte, e non si esclude quindi che possano giungere provvedimenti nei suoi confronti. Le ricerche degli inquirenti si starebbero concentrando su un furgone di colore bianco.

La ricostruzione dei Carabinieri

Secondo quanto ricostruito dai militari impegnati nelle indagini, il fatale incidente sarebbe avvenuto poco dopo che il ragazzo era sceso dal pullman di linea che lo riportava a casa al termine degli allenamenti di calcio.

Avviatosi a piedi lungo la strada provinciale verso la sua abitazione – situata a poche decine di metri dalla fermata – il ragazzo è stato travolto. Secondo gli investigatori il ragazzo sarebbe stato colpito in pieno viso dallo specchietto retrovisore del veicolo. Un urto che ha sbalzato la giovane vittima a diversi metri, lasciata a morire nel campo che costeggia la carreggiata.

I Carabinieri stanno recuperando e prendendo visione di tutti i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona.

Nel tentativo di acquisire qualche immagine che possa aiutare a fare chiarezza sulla responsabilità per questa tragica morte.

L’appello del sindaco

Una morte che ha duramente colpito il piccolo paese del senese. E che aveva portato il sindaco a lanciare un appello, finora rimasto però inascoltato: “Chiediamo ha chi ha provocato l’incidente di costituirsi immediatamente alle forze dell’ordine assumendosi le proprie responsabilità”.

Contents.media
Ultima ora