×

Bari, rapina a portavalori con ruspe e mezzi in fiamme

Una banda di malviventi è riuscita a fuggire dopo aver rapinato un furgone portavalori che stava viaggiando sulla statale 96, nei pressi di Bari.

Bari, rapina a portavalori
Bari, rapina a portavalori

A Bari un furgone portavalori dell’Ivri è stato bloccato e rapinato nei pressi di Mellitto, sulla statale 96. Un comando armato si è accostato al veicolo e lo ha aperto usando alcune ruspe. I rapinatori hanno inoltre bloccato l’accesso alla strada per impedire alle forze dell’ordine di raggiungere il luogo dell’assalto.

Per farlo, hanno appiccato il fuoco a due mezzi pesanti precedentemente disposti lungo la carreggiata. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, a bordo di due ambulanze, e le squadre dei vigili del fuoco per spegnere gli incendi. La strada è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni per permettere l’intervento dei soccorritori. I Carabinieri di Altamura hanno aperto un’indagine. Al momento non è noto il contenuto del furgone portavalori.

È possibile che stesse trasportando soldi o oggetti preziosi.

Dopo la chiusura della statale 96, il traffico in direzione Bari è stato deviato al km 89.700, all’altezza dello svincolo per Cassano.

Il portavalori rapinato

Avellino, sapina a portavalori

A inizio dicembre una banda ha messo a segno una rapina a un portavalori a Serino, sul raccordo autostradale tra Avellino e Salerno. Il gruppo, costituito da 15 persone, è riuscito a entrare in possesso di un bottino da due milioni di euro. Il contenuto del furgone ammontava a un totale di almeno otto milioni. Secondo quanto riferito da Il Mattino, si tratterebbe di una banda di malviventi pugliesi.

I rapinatori hanno assaltato il furgone con delle ruspe e hanno sparso sulla strada delle bande chiodate. Per rallentare l’arrivo dei soccorsi, hanno dato alle fiamme diversi mezzi sul raccordo autostradale. Prima di riuscire a fuggire con il bottino, i malviventi sono stati coinvolti in un conflitto a fuoco con i Carabinieri.

Contents.media
Ultima ora