Roma, rapina in casa e sparatoria: 2 feriti, uno alla testa
Cronaca

Roma, rapina in casa e sparatoria: 2 feriti, uno alla testa

Guidonia
Guidonia

Sparatoria durante una rapina in un'abitazione a Guidonia, vicino Roma. Un uomo è stato ferito alle gambe, il figlio colpito alla testa

Ennesima rapina nei pressi di Roma. In un’abitazione di Guidonia un uomo è rimasto ferito alle gambe e il figlio alla testa a causa di una sparatoria avvenuta durante una rapina.

Guidonia, rapina e sparatoria in un’abitazione

Dopo una segnalazione al 112, sono intervenuti i carabinieri. Da una prima ricostruzione dei fatti un uomo, romano di 62 anni, e il figlio, di 24, sono rimasti feriti durante la sparatoria. Il primo è stato colpito da un proiettile alla gamba e per questo trasportato all’ospedale Umberto I, il secondo è stato ferito nel corso di una colluttazione, colpito alla testa trasportato all’ospedale di Tivoli.

Ancora non è chiara la dinamica della rapina in casa. I rapinatori avrebbero colpito padre e figlio all’interno dell’appartamento al quinto piano di una palazzina popolare. Gli aggressori sarebbero tre, ma le circostanze sono ancora tutte da chiarire. I carabinieri stanno ricostruendo l’accaduto e proseguono con le indagini. “Ci volevano rapinare, hanno detto che volevano i soldi”, hanno riferito padre e figlio.

Sul posto Sono giunti i carabinieri della tenenza di Guidonia e del nucleo investigativo di Frascati per i rilievi e per cercare di ricostruire quanto avvenuto nell’appartamento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.