Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Brescia, incidente in montagna: muore alpinista 44enne
Cronaca

Brescia, incidente in montagna: muore alpinista 44enne

Brescia, incidente sul monte Blumone: muore 44enne
Brescia, muore 44enne sul monte Blumone

Michele Spada è volato per 100 metri sul monte Blumone dopo aver perso l'equilibrio. Grave la donna che era con lui.

Un’altra tragedia in montagna. Domenica 6 gennaio ha peso la vita sul monte Blumone (in provincia di Brescia, 2843 metri di quota) Michele Spada, 44enne milanese, ed è rimasta ferita in maniera molto grave la donna (anch’essa di 44 anni) che era con lui. Lo riferisce Leggo.

La dinamica dell’incidente

I due alpinisti avevano lasciato il rifugio e intorno alle undici del mattino stavano attraversando un canalone quando hanno perso l’equilibrio scivolando probabilmente a causa di una lastra di ghiaccio. L’uomo è morto sul colpo in seguito a una caduta di 100 metri mentre la donna, legata in cordata, è stata soccorsa e trasportata agli Spedali civili di Brescia. La sua prognosi resta riservata per via dei numerosi traumi riportati. A lanciare l’allarme altri alpinisti: sul posto è giunto il Soccorso alpino della V Delegazione Bresciana.

47enne morto a Valbondione

Domenica 6 gennaio un altro incidente si è verificato a Valbondione (Bergamo). Un uomo di 47 anni è caduto lungo un sentiero a 1700 metri d’altezza: sarebbe stata una lastra di ghiaccio a farlo scivolare.

Gli uomini del Soccorso Alpino non hanno potuto fare nulla perché il 47enne era già morto al loro arrivo. I soccorritori hanno fatto sapere che il 47enne “non utilizzava i ramponi” nell’attraversare il sentiero noto come “Lo scarico” (percorso alternativo per giungere al rifugio Curò). Si è chiusa così una settimana davvero drammatica sulle montagne italiane.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.
Contatti: Mail