Catania, incidente in motorino: morti due cugini di 16 e 19 anni
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Catania, incidente in motorino: morti due cugini di 16 e 19 anni
Cronaca

Catania, incidente in motorino: morti due cugini di 16 e 19 anni

Catania, incidente in motorino
Catania, incidente in motorino

Due cugini di 19 e 16 anni hanno perso la vita in un incidente a bordo di un motorino Honda, nella periferia di Catania.

Due cugini di 16 e 19 anni hanno perso la vita in un incidente stradale nella periferia di Catania, all’incrocio tra via Palermo e via Ippolito Nievo, poco dopo le 17. I due giovani erano a bordo di un motorino Honda che si è scontrato con una Lancia Lybra. Illeso il conducente dell’auto. Le forze dell’ordine hanno aperto un’indagine per fare chiarezza sulle cause del sinistro, che al momento restano ancora ignote. Il 19enne, alla guida dello scooter, è morto sul colpo. Il cugino minorenne è stato invece ricoverato d’urgenza all’ospedale Garibaldi della città siciliana, dove è deceduto. La Procura di Catania ha ordinato il sequestro dei due veicoli coinvolti nell’incidente per eseguire rilievi e accertamenti. La polizia non ha reso nota l’identità delle due vittime. La zona circostante via Palermo è stata chiusa al traffico per permettere l’accesso ai soccorritori e alle forze dell’ordine.

Cerignola, minori morti in un incidente

Due ragazzi di 15 e 17 anni sono morti a Cerignola in un incidente d’auto.

Aurora Taversi e Agostino Antonacci si trovavano a bordo di una Ford CMax che stava percorrendo via dei Mandorli, in direzione rotatoria Fornaci. Per cause ancora da accertare, l’auto si è schiantata contro un palo della luce, che ha tagliato in due l’abitacolo uccidendo i minori sul colpo. Ferita anche una ragazza di 14 anni, immediatamente trasferita all’ospedale Tatarella dove è stata ricoverata. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita. Alla guida del veicolo c’era il 22enne Michele Balzano. La Procura ha disposto l’apertura di un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2368 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.