Napoli, scempio al funerale: rissa tra parenti per l'eredità | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Napoli, scempio al funerale: rissa tra parenti per l’eredità
Cronaca

Napoli, scempio al funerale: rissa tra parenti per l’eredità

rissa funerale napoli

Nella famosa via Toledo è scattata una maxi-rissa tra alcuni parenti dopo il funerale di un famigliare. Motivo del contendere l'eredità da spartirsi.

Bruttissimo episodio quello avvenuto nella famosa Via Toledo, nel centro di Napoli. Dopo un funerale, i parenti della vittima, nel bel mezzo del centro storico della città partenopea, hanno iniziato a insultarsi a gran voce causando una grossa rissa.

Non è il primo, e non sarà l’ultimo caso di rissa e litigi tra parenti per questioni economiche. Sempre a Napoli, nel 2017, ci fu un altro caso molto simile. In quel caso il motivo del contendere era il pagamento delle spese della cerimonia funebre.

L’episodio

I litiganti erano tutti parenti e l’oggetto del contendere era proprio l’eredità che i famigliari avrebbero dovuto spartirsi in seguito. Panico e paura hanno preso d’assalto i passanti che si sono ritrovati al centro di una mega-rissa, causando un fuggi-fuggi generale.

All’inizio pensavo ci fosse folla per qualche propaganda pubblicitaria” ha dichiarato Pasquale Mallardo, un fotografo presente durante il momento in cui è scattata la lite “poi mi sono accorto che era un litigio.

L’intervento di due pattuglie dei Carabinieri e della Polizia Municipale ha evitato che la rissa degenerasse ulteriormente. Una signora, per terra svenuta, è stata così soccorsa e aiutata a rialzarsi“.

Lo sconcerto dei testimoni

Un episodio deplorevole e assurdo che ha colpito e catturato l’attenzione di chiunque stesse passeggiando su una delle vie più importanti e famose di Napoli. Secondo alcune testimonianze raccolte la situazione è stata “incredibile e davvero inopportuna vista la circostanza“.

Non solo i passanti si sono sentiti sbalorditi davanti a una scena simile, ma anche il consigliere regionale del partito dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ha voluto intervenire ai microfoni per esprimere il disagio dopo un episodio talmente grave: “Troviamo davvero vergognoso che si portino caos e violenze in strada anche in occasioni così drammatiche come quelle di un estremo saluto a un proprio caro” continua Borrelli “Ci dispiace per il dolore delle famiglie coinvolte ma in alcun modo è accettabile porre in essere comportamenti di tale violenza da costringere a intervenire quattro pattuglie delle forze dell’ordine paralizzando il centro cittadino e portando momenti di tensione e preoccupazione tra i numerosi cittadini e turisti che affollavano la strada in quel momento“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 433 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.