Venezia, tragedia in campo: muore un allenatore dei Pulcini | Notizie.it
Venezia, tragedia in campo: muore un allenatore dei Pulcini
Cronaca

Venezia, tragedia in campo: muore un allenatore dei Pulcini

Allenatore muore durante una partita dei Pulcini
Allenatore muore durante una partita dei Pulcini

Vincenzo Bellini, ex carabiniere di 56 anni, è morto a causa di un infarto al termine dell'allenamento. Inutili i soccorsi.

Una tragedia colpisce il calcio veneto. Il 56enne Vincenzo Bellini ha perso la vita al termine dell’allenamento dei Pulcini (bambini dagli 8 agli 11 anni) del Calcio Veneto Orientale. Erano le 19.30 circa di venerdì 18 gennaio quando l’uomo è crollato a terra a causa di un infarto sul campo da calcio dello stadio di Pramaggiore (qui si allenano le giovanili della società nata dall’unione dei settori giovanili dell’Annonese e del Pramaggiore). Lo riferisce il Corriere del Veneto.

I soccorsi

I dirigenti presenti sul posto hanno immediatamente chiamato il 118 e provato a rianimare l’allenatore con il massaggio cardiaco e l’utilizzo del defibrillatore. Purtroppo però questi sforzi non sono bastati e Vincenzo Bellini era già morto quando è arrivata l’ambulanza. A piangere la scomparsa del 56enne, ex carabiniere e da 20 anni tecnico dei giovani, la moglie e due figli oltre a tanti amici.

Rinviata la gara di campionato

In segno di lutto, e d’intesa con la Figc, le società Pramaggiore, Annonese Fc e Calcio Veneto Orientale hanno fermato le attività che erano in programma nel weekend, sia delle prima squadra che di tutte le altre come reso noto su Facebook.

Sul social network il Calcio Veneto Orientale (oltre alle altre due società) ha voluto ricordare l’allenatore: “Presidente, Consiglieri, D.S. Dirigenti, Collaboratori e giocatori tutti del CVO piangono l’improvvisa scomparsa di Mr. Bellino Vincenzo, stringendosi in un forte abbraccio attorno alla famiglia in questo momento di estremo cordoglio e dolore. Mr. Bellino allenava i nostri Pulcini (2008) e Primi Calci (2011). Ottimo allenatore ed educatore. Ben voluto dai suoi giocatori e stimato dai genitori per l’entusiasmo e professionalità che metteva in campo. Ci mancherà!!!”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 535 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.