Calciatore muore per incidente, era sopravvissuto alla Concordia | Notizie.it
Calciatore muore per incidente, era sopravvissuto alla Concordia
Cronaca

Calciatore muore per incidente, era sopravvissuto alla Concordia

marco cogoni

Marco Cogoni è morto in un incidente stradale a Quartu, in Sardegna. Il 19enne era sopravvissuto al naufragio della Costa Concordia.

Si chiamava Marco Cogoni ed era una giovane promessa del calcio. Il ragazzo viaggiava a bordo di una Ford Fiesta guidata dalla zio, quando l’auto è finita fuori strada all’uscita di una curva a Quartu, in Sardegna. Lo schianto è stato terribile e per il 19enne non c’è stato nulla da fare. Marco era molto conosciuto grazie al suo impegno sui campi da calcio locali. Non è ancora chiara la causa dell’incidente. Il conducente della vettura non ha riportato ferite ma è sotto choc.

Violentissimo schianto

L’incidente è avvenuto nella giornata di domenica 20 gennaio, attorno alle 14.30. Stando alle prime ricostruzioni, la Ford Fiesta su cui viaggiavano Marco e lo zio è uscita di strada all’improvviso, andando a finire su una cunetta. L’allarme è scattato immediatamente grazie ad alcuni automobilisti che hanno assistito alla scena. Sul posto sono giunti i mezzi di soccorso che hanno fatto il possibile per rianimare il 19enne. Il giovane però è morto poco dopo a bordo dell’ambulanza.

Come riportato da alcuni media locali, il giovane era sopravvissuto ad un’altra gravissima tragedia, il naufragio della Costa Concordia.

Questa, tuttavia, non è l’unico dramma che la famiglia di Marco ha dovuto affrontare. Il cugino Luca Pusceddu, infatti, è mancato a soli 11 anni durante una partita di calcio, mentre faceva una rovesciata.

I messaggi di cordoglio

La bacheca Facebook di Marco è piena di messaggi di cordoglio e di vicinanza. “I casini e le pazzie che abbiamo fatto le sappiamo solo io e te. Ti ricorderò sempre così amico mio, riposa in pace” ha scritto un amico. “Nonostante tutto, nonostante gli errori di gioventù. Grazie per la tua amicizia fratello. Divertiti come hai sempre fatto anche lassù” si legge, o ancora: “La vita cambia idea, e cambia le intenzioni e mai nessuno sa, come fa. Buon viaggio Marcolino, salutami il tuo cuginetto”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche