×

Milano, auto contromano sulla tangenziale: un morto, quattro feriti

Non è ancora chiaro come un'auto sia riuscita ad imboccare contromano la tangenziale est di Milano. Nell'incidente coinvolte altre due vetture.

incidente A1

E’ di un morto e quattro feriti, per fortuna non gravi, il bilancio dell’incidente stradale avvenuto sulla tangenziale est di Milano. La vittima, un 52enne di Cassina De Pecchi, aveva imboccato la strada contromano, per motivi ancora da accertare.

Chiuso al traffico per tre ore il tratto tra Lambrate e Cascina Gobba.

Auto si schianta contro altre due

Grave incidente sulla Tangenziale Est di Milano. Nella notte tra venerdì 25 e sabato 26 gennaio 2019, attorno alle ore 3:30, un’auto che viaggiava contromano lungo l’A51 in direzione Nord, nel tratto tra le uscite di Lambrate e Cascina Gobba, ha causato un violento scontro con altre due vetture.

L’impatto è stato devastante.

Sul posto sono giunti, oltre ai vigili del fuoco, tre ambulanze e due automedica. Non c’è stato niente da fare però per un 52enne italiano residente a Cassina De Pecchi (Milano), rimasto incastrato tra le lamiere della sua auto. L’uomo è morto sul colpo. Come riferisce l’Ansa, sarebbe lui l’automobilista che percorreva la tangenziale contromano.

Feriti invece una ragazza di 21 anni e tre uomini di 26, 30 e 47 anni, come riporta Milano Taday.

I quattro sarebbero stati trasportati in codice giallo agli ospedali Niguarda, San Raffaele e Policlinico in codice giallo. Nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita.

Dinamica da chiarire

La Polizia stradale ha poi effettuato i dovuti rilievi per riscostruire con esattezza la dinamica. Non è ancora chiaro come l’auto abbia imboccato la tangenziale contromano. Disagi ovviamente alla circolazione, con il tratto interessato dall’incidente chiuso al traffico per circa tre ore.

Contents.media
Ultima ora