×

Pavia, neve in anticipo: chiesta collaborazione ai cittadini

Neve in anticipo a Pavia, dove venerdì 1 febbraio si attendono fino a 29 cm di neve. Il comune ha chiesto collaborazione ai cittadini

Pavia
Pavia

La Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. Allerta arancione per rischio idraulico e idrogeologico sul settore occidentale dell’Emilia Romagna e sulla Toscana settentrionale per venerdì 1 febbraio. L’avviso, inoltre, prevede dalla tarda serata giovedì 31 gennaio nevicate abbondanti fino a quote di pianura o fondovalle, su Piemonte, entroterra ligure, Lombardia, Veneto settentrionale e sulle Alpi.

Sono previste anche precipitazioni a carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento.

E proprio nella bassa Lombardia, a Pavia e dintorni, la neve è scesa con qualche ora d’anticipo, innevando i suggestivi paesaggi della pianura. Tuttavia, oltre all’intensa nevicata prevista per il primo febbraio, gli esperti avevano avvertito che i residenti del pavese avrebbero dovuto fare i conti con un peggioramento del tempo già nel corso delle ore serali di giovedì 31 gennaio, con pioggia mista a neve in città.

Vento, pioggia, freddo gelido e neve nelle ultime ore stanno colpendo anche l’Emilia Romagna.

Neve a Pavia e provincia

L’hanno chiamata “The big snow”, in attesa di vedere se e quanto sarà copiosa la neve in arrivo. Nel frattempo, alla luce degli ultimi avvertimenti da parte di esperti e Protezione Civile, il Comune di Pavia ha chiesto la collaborazione di cittadini, amministratori e commercianti per mantenere agibili i marciapiedi.

Fino a domenica 3 febbraio, infatti, sono previste precipitazioni nevose anche in pianura.

A Pavia potrebbero cadere fino a 29 centimetri di neve venerdì 1 febbraio e altri 10 ne sono previsti sabato.

La richiesta del comune di Pavia

Per questo motivo, Asm inizierà le operazioni di trattamento antighiaccio con i mezzi spandisale sulla viabilità principale, nella zone periferiche, in centro storico, nelle aree dei servizi essenziali (come scuole, strutture sanitarie e uffici comunali), ma anche sulla viabilità secondaria in presenza di rampe o dislivelli.

Oltre ai mezzi meccanici ci sarà anche personale dedicato allo spandimento manuale del sale.

Tuttavia, l’amministrazione comunale ha ricordato che la pulizia di marciapiedi e passi carrai spetta ai frontisti degli stabili, dove ci sono fabbricati. Per questa ragione, chiede la collaborazione di amministratori, imprese di pulizia, portinai, commercianti e cittadini per mantenere libero dalla neve lo spazio pedonale.

Per semplificare il rifornimento di sale ci sono a disposizione dei residenti quattro cassoni pubblici di colore giallo (completi di paletta per il prelievo), contenenti cloruro di sodio, per un utilizzo su scale e vialetti interni. I contenitori sono posizionati in piazza della Minerva, piazza del Municipio, piazza della Vittoria e piazza Petrarca. Un altro punto per il prelievo gratuito del cloruro di sodio è disponibile alla sede di Asm Pavia (ingresso Via Donegani, 19). Lo sportello è aperto dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12.30. Per informazioni è attivo il call center Asm Pavia, numero verde 800193890. E’ possibile contattare anche la centrale operativa che gestisce il piano neve e risponde allo 0382 434730 e il centralino di Asm Pavia 0382 434611 (orario ufficio). Così fa sapere il comune e il quotidiano Il Giorno.

Neve in anticipo in Emilia Romagna

La neve nelle ultime ore ha raggiunto anche l’Emilia con nevicate da Piacenza a Parma, coinvolgendo anche Modena, Reggio Emilia e Bologna, pioggia mista a neve a Ferrara. A Bologna accumuli di neve fino a 4-5 centimetri. Nevicate poco più intense a Modena, fino a 10 centimetri sulle aree pedecollinari. Neve che a tratti ha raggiunto anche la Romagna e in particolare Forlì e Imola, a tratti anche la costa sul riminese e in generale sul ravennate. Neve anche a Comacchio.

Infatti, la Protezione Civile ha diramato l’allerta arancione in Emilia Romagna e Toscana. Si segnalano nevicate a Siena (a tratti intense), Pistoia, Prato, Firenze, Lucca e Arezzo.

Contents.media
Ultima ora