Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Roma, aggressori di Manuel Bortuzzo accusati di tentato omicidio
Cronaca

Roma, aggressori di Manuel Bortuzzo accusati di tentato omicidio

Roma, aggressori di Manuel Bortuzzo accusati di tentato omicidio

Gli inquirenti accusano Lorenzo Martinelli e Daniel Bazzano di tentato omicidio premeditato nei confronti di Manuel Bortuzzo.

Tentato omicidio aggravato dalla premeditazione. Gli inquirenti hanno sottoposto gli aggressori di Manuel Bortuzzo a un lungo interrogatorio. In base alle loro dichiarazioni gli investigatori hanno potuto dare una prima ricostruzione alla dinamica della sparatoria: Lorenzo Martinelli e Daniel Bazzano in sella a uno scooter avrebbero sparato al nuotatore, scambiandolo per uno dei ragazzi con cui i 2 avevano avuto una rissa a un Irish pub lì vicino. Entrambi hanno confermato l’attacco per errore, ma gli inquirenti sostengono la linea della premeditazione, giustificata da motivi abietti. La Stampa riferisce che Bazzano e Martinelli siano intenzionati a prendersi le loro responsabilità per quanto fatto a Manuel, che non potrà più fare uso delle gambe. Intanto, la polizia ha rilevato un video delle telecamere di sorveglianza che riprende l’aggressione: nel filmato Bazzano e Martinelli ridono dopo aver sparato al nuotatore, annunciando di essere loro i padroni della piazza.

Tentato omicidio

Gli inquirenti mantengono la linea della premeditazione.

Dopo il lungo interrogatorio a Daniel Bazzano e a Lorenzo martinelli, gli investigatori avrebbero effettuato una prima ricostruzione dell’accaduto. Il colpo di pistola che ha colpito Manuel Bortuzzo non era indirizzato a lui, ma i 2 aggressori lo avrebbero scambiato per un’altra persona. I 2 hanno raccontato di volersi vendicare su un gruppo non ben identificato di persone con cui hanno avuto una rissa in un locale e di aver sparato al nuotatore 19enne, scambiandolo erroneamente per uno di loro. Come riferito dal quotidiano La Stampa, gli inquirenti hanno speso buona parte dell’interrogatorio per sapere chi abbia spalleggiato i 2 aggressori nelle ore precedenti l’arresto. I 2 hanno riferito di essere stati ospitati in casa di amici, ma non hanno specificato altro. Una fonte del quotidiano piemontese ha riferito ai giornalisti che tale atteggiamento omertoso rappresenta una vera e propria complicazione nelle indagini.

Il video del tentato omicidio

Le indagini sono in corso, ma gli investigatori hanno rilevato un video delle telecamere di sorveglianza.

Come indicato anche da Tgcom24, nel filmato si vedrebbe nel dettaglio l’aggressione al nuotatore. Nel prendere visione del materiale registrato, gli investigatori avrebbero anche visto Martinelli e Bazzano ridere dopo aver sparato a Manuel Bortuzzo. Mentre la vittima si accasciava a terra, soccorso dalla fidanzata, i 2 avrebbero gridato di volersi prendere tutta la piazza e di esserne i padroni.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Andrea Danneo 628 Articoli
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.