×

Savona, anziana morta in casa da mesi: mummificata sul divano

Un'anziana di 96 anni è stata trovata morta nella sua casa di Albisola Superiore: il suo corpo era completamente mummificato.

savona anziana mummificata in casa 768x429

Macabra scoperta ad Albisola Superiore, in provincia di Savona. Il corpo di un’anziana di 96 anni è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento. Secondo quanto riportato da Fanpage, la donna, proprietaria dell’abitazione, è morta da mesi. Il suo cadavere è stato rinvenuto completamente mummificato sul divano.

Il ritrovamento è stato effettuato dai Carabinieri della cittadina ligure, allertati dal medico di base che aveva in cura la 96enne, preoccupato perché non aveva più avuto sue notizie. Il dottore aveva già precedentemente provato a mettersi in contatto con lei, ma senza successo.

Donna mummificata in casa

Secondo quanto emerso dalle prime analisi condotte sul corpo della donna, il decesso sarebbe sopraggiunto circa sei mesi fa. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di morte naturale.

Sul corpo non compaiono, infatti, segni di violenza che possano far pensare a un omicidio. La magistratura ha disposto l’esecuzione dell’autopsia, la quale potrà fornire ulteriori dettagli sulle cause del decesso. Ciò che è certo è che in tutti questi mesi nessuno ha sporto denuncia per la scomparsa della donna. Sembra che nessuno abbia cercato l’anziana, neppure i familiari. Un fatto ancora più allarmante, e che denota una situazione di profondo disagio e solitudine, dal momento che nella casa abitano anche alcuni parenti della donna.

Nella medesima struttura risiedono infatti anche un nipote (un 22enne affetto da disabilità) e il figlio, un uomo di 56 anni. Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire le dinamiche familiari e per valutare le responsabilità dell’uomo.

Contents.media
Ultima ora