×

Milano, ex concorrente del GF aggredito in stazione Centrale

Salvo Veneziano, ex concorrente del GF, ha denunciato in una diretta Facebook di essere stato aggredito verbalmente da un gruppo di extracomunitari.

milano aggredito ex concorrente gf 768x463

Paura per Salvo Veneziano, ex concorrente del GF e attualmente proprietario di diverse pizzerie in Brianza. Veneziano, durante una diretta su Facebook, ha denunciato un’aggressione subita a Milano, in stazione Centrale. Era appena giunto nel capoluogo lombardo insieme alla moglie quando è stato minacciato in piazza Duca d’Aosta.

“Ciao carissimi amici di Facebook, buonasera. Domani è san Valentino”, ha esordito sui social. “Volevo raccontarvi che questa mattina sono stato contattato per un lavoro, quindi oggi mi sono recato a Milano, precisamente alla stazione Centrale. Quello che si vede in televisione può sembrare esagerato, ma vi posso assicurare che sono stato minacciato verbalmente – poi chiaramente mi sono allontanato – da tutti questi extracomunitari che si trovano fuori dalla stazione”.

Aggressione a Salvo Veneziano

L’ex concorrente del GF ha raccontato che gli immigrati fuori da Centrale erano “una valanga, tant’è che mia moglie voleva chiamare i Carabinieri. Io ho detto di allontanarci subito, di far finta di niente“. All’esterno della stazione “è pieno di queste persone che vendono qualsiasi cosa. Sono stato avvicinato minimo da due-tre persone che volevano vendermi qualcosa, e sappiamo cosa“, ha dichiarato alludendo agli stupefacenti. “Al mio rifiuto mi hanno minacciato dicendomi ‘str****’, ‘pezzo di m****’.

Questo video lo voglio fare per i buonisti, per tutte quelle persone buone che difendono la categoria. Anch’io difendo la categoria, per le persone che lavorano. Ma ero a casa mia, alle cinque del pomeriggio… se non mi fossi allontanato, qualcosa me lo facevano. Io sono nato per strada, ma mi sono allontanato perché ho avuto paura. Per andare alla stazione di Milano bisogna camminare armati“.

Contents.media
Ultima ora