×

Padova, atleta 16enne muore nel sonno come Astori

Atleta 16enne, promessa del lancio con il giavellotto, muore nel sonno come l'ex calciatore Davide Astori. L'autopsia accerterà le cause del decesso.

Padova muore 16enne nel sonno come astori

David Cittarella avrebbe compiuto 17 anni il prossimo Agosto. Lunedì sera è andato a dormire placidamente, come ogni notte. Martedì mattina il padre lo ha trovato senza vita nel letto della sua camera. Una morte improvvisa che ricorda molto da vicino quella di Davide Astori, il capitano della Fiorentina morto il 4 Marzo 2018 a causa di una cardiomiopatia aritmogena silente.

David doveva alzarsi per andare a scuola, l’Istituto Tecnico Marconi. Non vedendolo arrivare, il padre è andato a chiamarlo in camera facendo la tragica scoperta. Il medico legale giunto sul posto ha subito evidenziato che si tratta di una morte naturale. Solo l’autopsia riuscirà a far luce su quanto successo, chiarendo le cause del decesso.


Da 7 anni era alle Fiamme Gialle

Il 16enne padovano era una promessa del lancio del giavellotto.

Da sette anni gareggiava con le Fiamme Gialle, il gruppo sportivo della Polizia di Stato. È stata proprio la società cui apparteneva David a diffondere la notizia: “È una di quelle notizie che non vorresti mai comunicare: è improvvisamente venuto a mancare un ragazzo di nemmeno 17 anni, David Cittarella, atleta del settore giovanile delle Fiamme Oro, squadra a cui era legatissimo. Sempre partecipe ad ogni allenamento, era tra i primi a rispondere ‘Presente!’ quando c’era da dare una mano nell’organizzazione dei numerosi eventi del gruppo sportivo della Polizia di Stato. Si allenava con noi da quando aveva 10 anni e con noi era cresciuto, prima da esordiente, poi da ragazzo e cadetto ed ora da allievo”.

Era allenato da tre anni da Silvia Carli che lo descrive così: Schivo e riservato, quando c’era da tifare per i compagni si trasformava, urlando a squarcia gola e incitandoli uno ad uno.

La squadra innanzitutto, il gruppo prima di ogni cosa”.

Anche il Capo della Polizia Franco Gabrielli ha voluto esprimere vicinanza alla famiglia: “Esprimo profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza a nome della Polizia di Stato e del Gruppo sportivo delle Fiamme Oro ai genitori e alla famiglia tutta della giovane promessa David Cittarella prematuramente morto”.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Caricamento...

Leggi anche