Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Avellino, ritrovata dopo 5 mesi Caterina Romano
Cronaca

Avellino, ritrovata dopo 5 mesi Caterina Romano

Ritrovata dai Carabinieri di Nola Caterina Romano, la 15enne scomparsa nel mese di settembre dalla sua casa famiglia in Provincia di Avellino.

Ritrovata dopo 5 mesi durante i quali aveva fatto perdere ogni traccia di sé. I Carabinieri hanno infatti rintracciato Caterina Romano, 15enne di origini polacche misteriosamente scomparsa nel mese di settembre 2018 dalla casa famiglia in provincia di Avellino presso la quale risiedeva.

Caterina ritrovata dai Carabinieri di Nola

A ritrovarla i militari della stazione di San Marzano di Nola, al termine di una indagine di alcuni mesi che aveva visto impegnati anche gli uomini della Compagnia di Baiano e quelli del Comando Provinciale di Avellino. La giovane ragazza è stata ritrovata in una residenza privata nel comune di Domicella, sempre situato in Provincia di Avellino. Una volta identificata, i militari hanno riaffidato la giovane alla sua tutrice.

Un mistero gli ultimi 5 mesi della ragazza

E spetterà ora ai Carabinieri ricostruire gli ultimi 5 mesi della giovane, nei quali di lei si era persa ogni traccia. Mesi durante i quali gli operatori della casa famiglia presso la quale risiedeva, assieme alla tutrice, hanno però continuato incessantemente le ricerche.

Arrivando a tappezzare tutta la provincia con foto della ragazza, nella speranza che qualcuno potesse fornire indicazioni utili al suo ritrovamento.

Numerosi anche gli appelli fatti circolare via social network. Appelli ai quali la cittadinanza aveva dato un notevole risalto, condividendo e diffondendo l’immagine della ragazza, e un appello rivolto direttamente a lei dalla madre Adriana. Che per tutti questi mesi ha continuato a cercare la figlia improvvisamente scomparsa: “Torna indietro, staremo ancora insieme”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche