Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Elena Ceste, la toccante lettera della figlia
Cronaca

Elena Ceste, la toccante lettera della figlia

elena ceste

La figlia di Elena Ceste ha scritto una straziante lettera rivolta alla madre: "Mi manchi da morire mamma". La donna è scomparsa nel 2014.

Elisa Buoninconti ha scritto una toccante lettera rivolta alla madre defunta, Elena Ceste. “Vorrei parlarti un solo istante, per raccontarti il mio dolore. Vorrei ascoltarti un solo istante, per consolare il mio cuore” ha scritto la 18enne. La Ceste è scomparsa la mattina del 24 gennaio 2014 a Costigliole D’Asti, in Piemonte, dove abitava con la famiglia. La donna è stata uccisa dal marito, Michele Buoninconti. Quest’ultimo è stato condannato in via definitiva dalla Corte di Cassazione a 30 anni di carcere.

Il messaggio straziante

La figlia 18enne della donna ha voluto condividere sui social un messaggio rivolto alla madre. Nelle sue parole emerge tanta nostalgia, ma anche quell’amore che una figlia prova nei confronti della propria madre e il suo enorme bisogno di una figura materna al proprio fianco: “L’unica cosa che vorrei per Natale sei tu, mamma. Mi manchi da morire. Vorrei per un solo istante ritrovare il tuo calore nella magia di un abbraccio, avvolgendomi nel profumo della tua pelle! Vorrei ascoltarti un solo istante, per consolare il mio cuore e assaporare attimi di infinito amore! Vorrei…vorrei…vorrei, ma tu mamma non puoi!” prosegue Elisa.

“Il tuo alito impalpabile mi sussurra: “Non piangere, io sono il vento che ti accarezza, il sole che ti scalda, la pioggia che ti bagna. Io sono dentro di te”. Mi manchi mamma!”.

La vita della figlia

Oggi la 18enne, prossima al diploma, vive con i nonni, i quali si occupano di lei e dei tre fratelli più piccoli. “Mia nonna è dovuta diventare di nuovo mamma per noi e insieme al nonno ci da la forza e molto coraggio. I miei nonni sono due persone meravigliose. Se non avessimo avuto loro non saremmo ancora una famiglia” aveva spiegato Elisa, in occasione di un evento dedicato alla famiglia.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche