×

Siena, travolto da una moto: commissario di gara morto

Tragico incidente a Siena. Un commissario di pista è stato travolto e ucciso durante una gara di motocross. Non c'è stato nulla da fare.

incidente

Un commissario di pista è morto durante una gara regionale di motocross. L’uomo, 55 anni, è stato investito da una delle moto in gara, al motodromo di Chiusdino, in provincia di Siena. La vittima, Doriano Morandi, residente a Rignano sull’Arno, è morto sul colpo.

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di domenica 24 febbraio.

Tragico incidente in gara

Doveva essere un pomeriggio di adrenalina al motodromo di Chiusdino, dove è andata in scena una gara regionale di motocross. Durante la competizione, però, una delle moto ha travolto e ucciso uno dei commissari di pista. Per la vittima, Doriano Morandi, non c’è stato nulla da fare. Stando ad una prima ricostruzione, il motociclista avrebbe perso il controllo della sua moto che ha quindi investito Morandi, che in quel momento si trovava a bordo pista.

E’ stata immediatamente avviata la procedura di soccorso, ma il commissario è morto sul colpo. L’impatto, infatti, è stato violentissimo. La gara è stata sospesa e sul posto sono giunti i Carabinieri incaricati delle indagini. La pista è stata posta sotto sequestro.

Il cordoglio dei colleghi

“Uisp Regionale Umbria Motorismo è in lutto per l’improvvisa scomparsa del caro amico Doriano Morandi responsabile motorismo Toscana, che è venuto a mancare prematuramente oggi. Il responsabile Fausto Ferraldeschi e tutto il consiglio, vicini nel dolore, porgono sentite condoglianze alla famiglia Morandi”.

E’ questo il messaggio di cordoglio pubblicato da Uisp motorismo Umbria.

Contents.media
Ultima ora