×

Milano, incidente auto-moto: due feriti gravi

Un uomo e una donna sarebbero in pericolo di vita a causa di un incidente avvenuto a Milano, in Corso Buenos Aires. Da chiarire la dinamica.

ambulanza

Pauroso schianto in Corso Buenos Aires a Milano. Un’auto, una vecchia Lancia Delta, e una moto si sono scontrate poco lontano dalla fermata della metropolitana Lima. L’incidente è avvenuto nella mattinata di domenica 24 febbraio ed entrambi i conducenti dei mezzi coinvolti verserebbero in gravi condizioni. La Polizia Locale sta lavorando per chiarire la dinamica dei fatti.

Conducenti in gravi condizioni

Il bilancio dell’incidente è drammatico. Un uomo e una donna, entrambi 31enne versano in gravissime condizioni, e sarebbero in pericolo di vita. Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto molto sangue per terra sul luogo dello schianto. Coloro che hanno assistito alla scena hanno definito molto violento l’impatto a terra del centauro. L’Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato sul luogo tre ambulanze e un’automedica.

Lì sono stati prestati i primi soccorsi ai feriti, che sono stati poi trasportati d’urgenza al Policlinico. La strada è stata chiusa per permettere la messa in sicurezza dei mezzi coinvolti e i rilievi delle forze dell’ordine.

La dinamica

La Polizia Locale si sta occupando di chiarire l’esatta dinamica del sinistro. Sembra, da una prima ricostruzione, che l’auto abbia effettuato una svolta senza rendersi conto del sopraggiungere della due ruote. Il conducente della moto, a quel punto, non avrebbe fatto in tempo ad evitare l’impatto, scontrandosi con la vettura. Si tratta però di una ricostruzione preliminare che dovrà essere confermata dalle indagini delle forze dell’ordine.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche