×

Roma, Metro A bloccata: morto un passeggero a Termini

Un uomo di 87 anni è morto su un treno alla stazione Termini di Roma. Circolazione interrotta in alcune tratte. L'Atac attiva bus sostitutivi.

metro Termini

“La circolazione della metro A è temporaneamente interrotta a causa di un malore accusato da un viaggiatore nella fermata di Termini”, a Roma. E’ con questo breve messaggio che l’Atac, l’azienda per i trasporti pubblici della Capitale, annuncia la chiusura della metropolitana, che ha causato inevitabili disagi ai passeggeri.

Malore in metro

Attorno alle ore 14 di mercoledì 27 febbraio 2019 infatti un uomo avrebbe accusato un malore. Inizialmente l’Atac ha avvisto del rallentamento del servizio metro tra San Giovanni e Battistini. Solo successivamente l’azienda ha deciso di chiudere completamente la metro A.

Verso le 15 la circolazione era ancora interrotta San Giovanni e Ottaviano. L’Atac ha quindi disposto bus sostitutivi su questa tratta. Servizio sostitutivo anche a:
-Flaminio: piazzale Flaminio/capolinea tram
-Spagna e Barberini: via Veneto angolo piazza Barberini
-Termini-San Giovanni: piazzale stazione/fermata bus 360
-Termini-Ottaviano: via Giolitti/piazza dei 500

Aggiornamento

Alle ore 16:40 disposti bus sostitutivi anche a piazza Vittorio/fermata tram, a Manzoni in via Emanuele Filiberto e San Giovanni in via La Spezia. La tratta San Giovanni-Ottaviano rimane ancora interrotta con i bus sostitutivi mentre la circolazione è stata riaperta tra Ottaviano-Battistini e San Giovanni-Anagnina.

Stando alle prime informazioni, la persona colpa da malore è stata soccorsa dal personale del 118 bordo treno alla fermata Termini.

Sul posto sono giunte anche le forze dell’ordine per i dovuti accertamenti. Stando a quanto riporta Roma Today, ad accasciarsi a terra, forse per un improvviso infarto, un uomo di 87 anni a bordo di un treno fermo alla stazione Termini, in direzione Battistini.

Contents.media
Ultima ora