×

Incendio nei boschi sopra Lamar: fiamme visibili fino a Trento

In fiamme i boschi tra Terlago e Lamar, nel versante rivolto verso la valle dell'Adige: ancora in corso le operazioni di spegnimento.

trento-incendio-boschi

Un incendio boschivo si è sviluppato nella zona dei laghi di Lamar, alle pendici della Paganella, sul versante rivolto verso la valle dell’Adige. Una densa e fitta coltre di fumo sprigionatasi dal vasto rogo era visibile anche dalla città di Trento, come riferiscono diverse fonti locali.

Restano al momento sconosciute le cause. Sul posto sono all’opera da diverse ore i vigili del fuoco di Trento, insieme ai volontari di Terlago, Cadine e altre località della Valle dei Laghi.

Le operazioni di spegnimento

Quando l’allarme è stato lanciato, intorno alle 15 di mercoledì 27 febbraio, le fiamme stavano già divorando buona parte della vegetazione boschiva. L’incendio si sarebbe sviluppato in prossimità di un rilievo denominato Doss del Ghirlo, in una zona particolarmente impervia e disabitata.

Un fattore che avrebbe complicato ulteriormente le operazioni di spegnimento del rogo. Allo stesso tempo è proprio l’inaccessibilità della zona a garantire l’incolumità degli abitanti: a quanto riferisce Trento Today, al momento nessuna struttura abitata sarebbe a rischio incendio.

Non sussistendo nessun pericolo per persone o struttura, la prima decisione dei vigili del fuoco è stata proprio quella di monitorare e tenere sotto controllo l’incendio. A preoccupare sarebbero soprattutto le condizioni meteo, in particolare il forte vento che soffia sul versante montano, continuando ad alimentare il rogo e diffondendone i fumi fino a valle.

In serata è giunta la comunicazione dei vigili del fuoco di Lavis, i quali raccomandano gli abitanti di tenere chiuse porte e finestre fino al miglioramento delle condizioni atmosferiche.

Contents.media
Ultima ora