×

Bolzano, donna accoltellata in strada dal compagno: è grave

A Bolzano una mamma con una figlia piccola è stata accoltellata dal fidanzato al termine di una lite. I passanti inseguono e bloccano l'uomo.

Bolzano

Rimane in gravi condizioni la donna accoltellata nella mattinata di venerdì 1 marzo 2019 a Bolzano. La 29enne, di origine albanese, è stata aggredita dal compagno al termine di una lite in strada. Illesa la figlia di pochi mesi della vittima, portata comunque in ospedale con la mamma per i dovuti accertamenti.

L’uomo è stato arrestato poco dopo.

Mamma accoltellata

Non sono ancora chiari i motivi del litigio tra i due fidanzati, entrambi di origine albanese. Stando ai testimoni che hanno assistito alla scena, i due avrebbero cominciato a discutere in strada, in via Claudia Augusta a Bolzano.

Improvvisamente l’uomo estrae un coltello e pugnala la compagna al collo, al volto e in diverse altre parti alte del corpo, come riferisce quotidiano.net.

Dopo l’accoltellamento, l’aggressore tenta la fuga lasciando a terra in una pozza di sangue la fidanzata.

Alcuni passanti però intervengono. C’è chi chiama prontamente un’ambulanza mentre altri inseguono l’uomo fino a quando non riescono a bloccarlo. Momenti di paura anche per la bimba di pochi mesi che la vittima stava portando a passeggio. Per fortuna, la piccola non è stata colpita e non ha riportato alcuna ferita.

Grave in ospedale

Quando giunti sul posto i mezzi del 118 i sanitari hanno deciso per il trasferimento d’urgenza della donna presso l’ospedale “San Maurizio”. In base alle prime ricostruzioni, la giovane mamma avrebbe riportato ferite molto gravi. In via Claudia Augusta sono intervenute prontamente anche le forze dell’ordine, che hanno così provveduto ad arrestate l’uomo che probabilmente sarà accusato di tentato omicidio.

Contents.media
Ultima ora