Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Milano, ragazzo 19enne accoltellato al collo in via Cassinis: è grave
Cronaca

Milano, ragazzo 19enne accoltellato al collo in via Cassinis: è grave

Milano
Milano

Il 19enne accoltellato, originario dell'Ecuador, è in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Ancora incerta la dinamica dell'accaduto

Con 237.365 reati denunciati nel 2016, Milano è la città italiana con il più alto numero di crimini in Italia. Lo scrive l’istituto di ricerca socio-economica Censis nel suo rapporto sulla filiera della sicurezza in Italia, realizzato insieme a Federsicurezza. Secondo il documento del Censis, nel capoluogo lombardo si verifica il 9,5% del totale dei reati commessi in Italia e 7,4 reati denunciati ogni cento abitanti, dato che fa guadagnare alla città il primato anche per il numero di crimini in rapporto alla popolazione. Le statistiche milanesi risultano ben al di sopra della media italiana, pari a 4,1 reati ogni 100 abitanti.

Ad aggravare questo dato sconcertante, che criminalizza e degrada una città dalle mille bellezze, si aggiunge un’altra aggressione avvenuta in via Cassinis, a Milano, dove un ragazzo di 19 anni, originario dell’Ecuador, è stato accoltellato. Attualmente verserebbe in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Diciannovenne accoltellato a Milano

E’ stato accoltellato al collo all’alba di domenica 3 marzo 2019 in via Giovanni Battista Cassinis, vicino alla fermata della metro M3 Porto di Mare.

Tutto è accaduto intorno alle 5.10 del mattino, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza e come riferito da MilanoToday.

Stando a quanto riferito dagli agenti della questura, alcuni fendenti avrebbero raggiunto il collo del 19enne. Le sue condizioni sono subito apparse gravi. Immediato l’intervento dei sanitari del 118, che lo hanno trasferito in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico. Le sue condizioni sono migliorate con il passare delle ore.

Al momento risulta ancora incerta la dinamica dell’accaduto. Sul caso stanno indagando gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale di via Fatebenefratelli.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.
Contatti: Mail